SEZIONE: SICUREZZA E LEGALITA'
LEGALITA

Cinisello il 7 maggio aderisce alla giornata No Slot

5 Maggio 2016
 

Prosegue il lavoro di mobilitazione dell’Amministrazione comunale di Cinisello Balsamo nei confronti del Gioco d’azzardo: il Comune aderisce alla Giornata No Slot prevista per sabato 7 maggio 2016. L’iniziativa, promossa dal movimento Slotmob, in oltre 40 piazza italiane chiede di ridiscutere la concessione nella gestione dell’azzardo alle società multinazionali o che comunque ne fanno profitto, avviando un serio dibattito culturale e politico. Sino ad oggi, il movimento Slotmob ha coinvolto, nei diversi eventi, il mondo della scuola e dell’università, gli operatori sanitari e i movimenti sociali di diversa estrazione e provenienza.

 

Premi ai bar che dicono no alle slot
In ogni iniziativa che si terrà nei diversi Comuni aderenti verranno premiati pubblicamente i titolari dei bar che non accettano di vendere i prodotti dell’azzardo  (Slot, Vlt, Gratta e vinci, lotterie istantanee, etc.). A Cinisello Balsamo l’evento si svolgerà presso il Circolo Concordia (via Rimembranze, 10) dove, alle ore 12, insieme a tutta la Giunta, si potrà bere un "aperitivo no slot". L’iniziativa prevede che anche in altri due locali privi di giochi d’azzardo, l’Osteria Barbagianni (Via Mariani,11) e Caffè della Piazza (piazza Gramsci, 45) i cittadini possano bere l’aperitivo con uno sconto del 10% se al barista diranno: “No slot Cinisello Balsamo”.  Gli stessi cittadini avranno il compito poi di segnalare altri bar no slot alla mail: noslot@comune.cinisello-balsamo.mi.it.

 

Cinisello in prima linea già dal 2012

Già nel 2012 il Comune di Cinisello Balsamo, prendendo atto dell’impatto sociale che il gioco sociale comporta, aveva avviato un progetto di prevenzione e contrasto del gioco d’azzardo e di promozione del gioco educativo intitolato “Il paese dei balocchi”. Nel corso del 2013 è stata lanciata la campagna di sensibilizzazione e la raccolta firme e siglata l’adesione al“Manifesto dei Sindaci per la legalità contro il gioco d’azzardo. Meritano menzione anche l’ordinanza del Sindaco per disciplinare gli orari di utilizzo nei locali delle slot machine, l’apertura delle Sportello d’ascolto dedicato a chi soffre di dipendenza dal gioco d’azzardo e i continui controlli da parte della Polizia Locale.

 

(VV)

 

Leggi anche...
IMMIGRAZIONE

Darà lavoro a 11 migranti, di 8 nazionalità diverse.

LEGALITA'

L'ipotesi è inibire il wifi pubblico al gioco d'azzardo on line. Nove presidi in tutte le zone della città.

sanità - Protezione Civile

Informazioni disponibili online

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155