SEZIONE: ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONISMO E RIFORME
La casa dei Comuni

Il Vademecun per gli amministratori locali utile anche ai cittadini

23 Maggio 2016
 

Milano e Varese sono due dei 238 Comuni lombardi che andranno al voto il prossimo 5 giugno. Nel complesso sono interessati al voto 2.787.457 abitanti che dovranno eleggere Sindaci e consigli comunali.
L’occasione delle amministrative spinge a una riflessione sul ruolo degli amministratori locali e in particolare dei Sindaci. Per orientarsi nel proprio impegno amministrativo, Anci Lombardia ha messo a disposizione degli amministratori un Vademecum. Nell’introduzione, il segretario generale di Anci Lombardia, Pier Attilio Superti evidenzia come il susseguirsi di cambiamenti legislativi “spesso in modo contraddittorio e confuso”, comporti difficoltà non indifferenti nello svolgimento delle attività proprie degli amministratori. “I Comuni” scrive Superti, “come i cittadini, sono le vittime di una situazione in cui si sovrappongono norme contraddittorie, competenze e funzioni che producono conflitti istituzionali, dilatazione dei tempi, nessuna chiarezza delle responsabilità. Nonostante tutto questo gli amministratori comunali si trovano in prima linea e senza possibilità di affidare ad altri la soluzione dei problemi della loro comunità”.

I fatti di cronaca che anche in questi primi mesi del 2016 hanno visto coinvolti Sindaci e amministratori sono un’ulteriore elemento per riflettere sulla complessità e la difficoltà nell’amministrazione di un Comune, piccolo o grande che sia. Superti ricorda che dal 2008 al 2014 “i Comuni hanno contribuito al risanamento della finanza pubblica molto di più di quanto pesano nella spesa complessiva della P.A. per quasi 17 miliardi, di cui la metà circa con il patto di stabilità e per l’altra metà con taglia i trasferimenti e la riduzione del Fondo di solidarietà comunale. I comuni lombardi hanno contribuito per circa 2 miliardi di cui quasi 1,3 miliardi di tagli”. In molti casi, e soprattutto nel settore delle politiche sociali, i Comuni hanno dovuto farsi carico con risorse proprie di quanto lo Stato e le Regioni non garantivano più.

Il Vademecum, pur essendo uno strumento utile per gli amministratori, soprattutto i neo eletti, si presenta anche come un’interessante lettura per i cittadini, che potranno così meglio comprendere ruoli e funzioni di Sindaci, assessori e consiglieri comunali.
Sul tema, oltre al Vedemecum, segnaliamo anche l’interessante articolo pubblicato su Il Post. Di seguito, inoltre, l’elenco dei Comuni al voto; in grassetto i Comuni con più di 15.000 abitanti per cui è previsto l’eventuale turno di ballottaggio.

Bergamo 

Treviglio
Caravaggio

Alzano Lombardo
Ponte San Pietro
Cologno al Serio
Urgnano
Costa Volpino
Verdellino
Chiuduno
Calcinate
Palosco
Almè
San Paolo d'Argon
Bottanuco
San Giovanni Bianco
San Pellegrino Terme
Carobbio degli Angeli
Palazzago
Calvenzano
Ardesio
Castione della Presolana
Fornovo San Giovanni
Filago
Medolago
Solza
Predore
Pumenengo
Gorno
Vilminore di Scalve
Gromo
Torre Pallavicina
Strozza
Adrara San Rocco
Locatello
Bedulita
Costa Valle Imagna
Cornalba
Valnegra
Oltressenda Alta

Brescia 

Bagnolo Mella
Castel Mella
Nave
Flero
Corte Franca
Pontoglio
Torbole Casaglia
Esine
Poncarale
Piancogno
Collebeato
Capriano del Colle
Pian Camuno
Isorella
Artogne
Azzano Mella
Polpenazze del Garda
Moniga del Garda
Bovegno
Collio
Soiano del Lago
Ossimo
Ono San Pietro
Losine
Anfo
Incudine

Como 

Olgiate Comasco
Inverigo
Tavernerio
Faloppio
San Fermo della Battaglia
Gravedona ed Uniti
Carlazzo
Novedrate
Carbonate
Eupilio
Valsolda
Pusiano
Grandola ed Uniti
Nesso
Carate Urio
Pianello del Lario
Griante
Sormano
Lasnigo
Blessagno
Pigra
Ponna
Veleso
Trezzone
Cavargna

Cremona 

Rivolta d'Adda
Spino d'Adda
Pizzighettone
Palazzo Pignano
Piadena
Sesto ed Uniti
Pianengo
Izano
San Giovanni in Croce
Cremosano
Pieve San Giacomo
Campagnola Cremasca
Azzanello
San Martino del Lago

Lecco 

Colico
Olginate
Olgiate Molgora
Barzanò
Brivio
Cernusco Lombardone
Nibionno
Bellano
Sirtori
Garlate
Montevecchia
Cesana Brianza
Santa Maria Hoè
Pescate
Viganò
Cremeno
Perledo
Varenna
Crandola Valsassina
Sueglio
Morterone

Lodi 

Codogno

Sant'Angelo Lodigiano
Cornovecchio

Mantova 

San Benedetto Po
Marcaria
Poggio Rusco
Guidizzolo
Quistello
Acquanegra sul Chiese
Revere
Redondesco

Milano 

Milano
Rho
San Giuliano Milanese
Pioltello
Peschiera Borromeo
Cassano d'Adda
Corbetta
Nerviano

Carugate
Mediglia
Inzago
Pessano con Bornago
Vittuone
Turbigo
Cambiago
Dairago
Villa Cortese
Pozzo d'Adda
Rosate
Cerro al Lambro
Robecchetto con Induno
Buscate
Cassinetta di Lugagnano

Monza e Brianza 

Desio
Limbiate
Vimercate
Arcore

Varedo
Biassono
Verano Brianza
Vedano al Lambro

Pavia 

Garlasco
Broni
Mede
Sannazzaro de' Burgondi
Giussago
Gropello Cairoli
San Genesio ed Uniti
Corteolona e Genzone
Montù Beccaria
Confienza
Portalbera
Verrua Po
Mezzana Bigli
Borgo San Siro
Rovescala
Torricella Verzate
Sant'Angelo Lomellina
Breme
Rognano
Val di Nizza
Suardi
Brallo di Pregola
San Cipriano Po
Zenevredo
Badia Pavese
Costa de' Nobili
Cozzo
Ceretto Lomellina

Sondrio 

Livigno
Bormio
Ardenno
Villa di Tirano
Villa di Chiavenna
Mello
Mantello
Dazio
Rasura

Varese 

Busto Arsizio
Varese
Gallarate
Caronno Pertusella
Malnate

Castellanza
Cislago
Vergiate
Cairate
Lavena Ponte Tresa
Albizzate
Cocquio-Trevisago
Oggiona con Santo Stefano
Cittiglio
Leggiuno
Cuasso al Monte
Brebbia
Cugliate-Fabiasco
Daverio
Saltrio
Porto Ceresio
Comerio
Casale Litta
Besano
Cadegliano-Viconago
Clivio
Brenta
Barasso
Montegrino Valtravaglia
Luvinate
Brezzo di Bedero
Inarzo
Cremenaga
Duno

(SM)

 

Leggi anche...
Emergenza

Queste le parole d’ordine scaturite dall’incontro Solidarietà per l’Europa cui ha partecipato il Presidente di Anci Decaro

Innovazione

I sistemi informati e l’ICT al centro di un Laboratorio della Regione Lombardia

Istat

Disponibile sul sito dell’Istat un’ampia serie di statistiche che offrono un quadro complessivo del nostro Paese

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2021 - P.Iva 12790690155