SEZIONE: ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONISMO E RIFORME
da ANCI LOMBARDIA
Iniziative

Anci Lombardia inaugura la "Casa dei Comuni"

14 Maggio 2016
TEMI: ANCI
 

La nuova sede di Anci Lombardia si prepara ad essere la "Casa dei Comuni", come ha evidenziato il Presidente di Anci Lombardia Roberto Scanagatti inaugurando i nuovi spazi dell'associazione dei Comuni lombardi a Milano, che hanno occupato gli ex uffici di Expo in via Rovello 2.
Uno spazio di circa 1200 metri quadri che riunisce le diverse strutture associative e permette di razionalizzare spese e attività, oltre a "pensare a nuovi obiettivi, per ridisegnare il ruolo dell'Associazione", secondo Scanagatti, come quello di aprire lo spazio che si affaccia sul cortile del Piccolo Teatro trasformandolo in "una vetrina per i Comuni lombardi e non solo, proseguendo lo spirito di Expo, simbolo dell'internazionalizzazione della città".
Scanagatti ha sottolineato lo spirito che ha portato Anci Lombardia ad accettare la proposta del Comune di Milano, secondo una "logica del riuso delle strutture di Expo, seguendo un atteggiamento che i sindaci applicano ogni giorno nelle loro comunità".
Scanagatti ha quindi rivolto un pensiero a Simone Uggetti, "che oggi sarebbe stato qui con noi, e a cui auguriamo presto di risolvere la sua situazione", concludendo osservando che "fare il sindaco è un bel lavoro ma è anche un lavoro molto, molto difficile".

L'apprezzamento all'interno dell'Anci
"Grande apprezzamento per questa scelta di cambiamento in un contesto che vede l'associazione regionale e nazionale impegnate in scambio continuo per il bene dei Comuni". Questo il commento del Segretario generale dell'Anci Veronica Nicotra.
Nicotra ha ricordato come "si è aperta una fase importante per le riforme e il loro impatto sull'assetto istituzionale delle autonomie locali, e per questo il nostro è un impegno continuo per rappresentare anche le realtà regionali nel confronto sui tavoli istituzionali".
Durante la cerimonia hanno preso la parola anche le vicepresidenti di Anci Lombardia.
Federica Bernardi ha evidenziato come "questa Casa deve essere la casa di tutti i comuni, soprattutto di quelli piccoli e medi che qui possono essere ascoltati e accuditi, e da dove possono portare a casa informazioni e aiuti".
Siria Trezzi è partita dalla sua esperienza personale, sottolineando come "Anci ha allargato i miei orizzonti" e ha proseguito pensando alle donne amministratrici locali, che hanno trovato in Anci un supporto nel "veder riconosciuto il loro ruolo, ancora a volte marginale, e per questo ritengo importante ricordare oggi una donna sindaco come Laura Prati".

L'augurio della Regione e del Comune di Milano
A rappresentare il governo regionale, oltre al Vicepresidente Fabrizio Sala, era presente l'assessore all'economia, crescita e semplificazione, Massimo Garavaglia, che ha evidenziato come di fronte "ai due principali problemi che ci riguardano: quelli dell'autonomia e delle difficoltà di bilancio, il rapporto con Anci Lombardia è un rapporto importante, che ci permette di trovare la quadra anche a livello nazionale".
Il saluto del Comune di Milano è stato portato dal vicesindaco Francesca Balzani, che ha ringraziato l'Anci perchè col suo lavoro "è in grado di dare chiave di volta al lavoro dei Comuni. Anci è la casa dove tutti i Comuni, piccoli e grandi, si ritrovano dalla stessa parte, sul fronte di trovare risposte da dare ai cittadini". Balzani ha quindi invitato "tutti a frequentare l'Anci e i suoi incontri, perché le nostre sono tutte battaglie comuni".

La nuova sede
Anci Lombardia ha infine informato che da lunedì 16 a mercoledì 18 maggio gli uffici saranno chiusi a causa delle operazioni di trasloco. Dal 19 maggio 2016 gli uffici saranno nuovamente operativi e risponderanno al nuovo numero telefonico 02 72629601.

MULTIMEDIA

La Casa dei Comuni: "Avanti, è aperto"

Inaugurata la nuova sede di ANCI Lombardia

Leggi anche...
Iniziative

Per mantenere l’alto livello dei servizi offerti, AnciLab risponde all’emergenza coronavirus con lo smart working

Riordino territoriale

Per Matteo Rossi il futuro della provincia è policentrico e condiviso

Anche l'Anci conferma il proprio impegno a favore della tutela e valorizzazione dei Piccoli Comuni dando loro l'opportunità di mettere in risalto la propria identità istituzionale, storica e culturale

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155