SEZIONE: ISTRUZIONE
BANDI

Il Miur finanzia scuole più creative e sperimentali

6 Aprile 2016
 

E' una scuola sempre più creativa, quella immaginata dal Miur. Che per sostenere il primo ciclo di istruzione ha stanziato con un nuovo bando 28 milioni di euro che serviranno ad allestire nuovi spazi didattici per l’apprendimento delle competenze tecnologiche di base, da coniugare con la manualità, l’artigianato e la creatività. Il finanziamento fa parte dei fondi delle azioni del Piano nazionale Scuola Digitale. I laboratori “FabLab” saranno una sorta di atelier creativi dove si farà didattica con il supporto di stampanti e scanner 3D, di kit per la robotica e per la programmazione informatica.

 

C'è tempo sino al 27 aprile
La procedura di selezione per gli atelier creativi si svolgerà online e le scuole, per la prima volta, saranno accompagnate nel processo di elaborazione delle loro proposte attraverso sedute in live streaming di supporto amministrativo e tecnico organizzate dal Miur. Ogni progetto vincitore potrà avere un contributo massimo pari a 15 mila euro. Tutte le istituzioni scolastiche ed educative statali del primo ciclo di istruzione, singolarmente o in rete, che dispongano di spazi idonei e disponibili, sono invitate a presentare le loro idee per costruire atelier creativi per i propri alunni, luoghi incentrati su arredi mobili e modulari, sul gioco educativo e sul protagonismo degli studenti attraverso apprendimento pratico ed esperienziale.
Per essere ammessi al contributo i progetti potranno essere per atelier standard, funzionali al conseguimento delle competenze di base, oppure specializzati, finalizzati al conseguimento di competenze per una specifica area disciplinare (tecnologica, scientifica o umanistica). “Con i 28 milioni stanziati finanzieremo 1.860 progetti, coprendo oltre un terzo delle scuole del I ciclo. Un successivo finanziamento arriverà dal Pon”, ha spiegato il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini. Le proposte dovranno essere inoltrate, entro le ore 13 del 27 aprile 2016: tutti i dettagli sono disponibili qui.

 

(VV)

Leggi anche...

L'associazione promuove uno studio a cui sono invitati a partecipare tutti i Comuni. Obiettivo: lanciare e sostenere progetti di smart city.

Edilizia scolastica

Il Ministro Galletti riapre l’accesso al Fondo Kyoto con finanziamenti a tasso agevolato dello 0,25%

Formazione

Rivolta: "attivato un programma multipiattaforma: FAD, streaming, webinar"

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155