SEZIONE: WELFARE E POLITICHE GIOVANILI - ISTRUZIONE - TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
da ANCI LOMBARDIA
Infanzia

Città dei bambini, a Cremona è progettata dai più piccoli

2 Marzo 2016
 
La città ridisegnata dai bambini e a loro misura è stato il tema del secondo incontro del progetto "Comuni per i diritti dei bambini", promosso da Anci Lombardia in collaborazione con il Consiglio Nazionale delle Ricerche, che ha fatto tappa a Cremona.
Pier Franco Maffè, Presidente del Dipartimento istruzione di Anci Lombardia, ha aperto i lavori sottolineando come l'iniziativa pensata dall'Associazione dei Comuni vuole stimolare nuovi punti di vista sulla città, "perché la città si può strutturare a misura di bambino".
La testimonianza del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Roma è stata portata da Antonella Prisco che ha evidenziato come "per rendere i bambini protagonisti della vita delle città serve che qualcuno li sappia ascoltare, perché loro hanno tempi, linguaggio e modi diversi da quelli degli adulti". 
 
Le esperienze dei Comuni
La riflessione si è quindi spostata sulle strategie e sui progetti concreti per facilitare la partecipazione dei bambini alle dinamiche cittadine. 
Maura Ruggeri, Vice Sindaco di Cremona e Assessore all'istruzione, ha ricordato "la lunga storia di attenzione ai diritti e alla città dei bambini, che negli ultimi anni si è resa più difficile a causa della mancanza di risorse da un lato e dall'emergere di nuove esigenze dall'altro". Ma nonostante le difficoltà a Cremona "si è aperto un cantiere su questi temi, perché anche se a volte la città é una realtà che presenta aspetti di conflitto, siamo spronati ad avere una visione di lungo respiro". 
Un progetto particolare è quello illustrato da Paola Merlini della cooperativa Iride. L'iniziativa è stata messa in pratica nel quartiere Po per coinvolgere bambini, genitori, abitanti, e operatori commerciali in un percorso per capire come vivere il quartiere, come pensare alla partecipazione dei luoghi e al recupero dell'autonomia dei bambini. 
Un laboratorio di coesione sociale è stato descritto da Laura Rossi della scuola primaria Stradivari, che ha dimostrato come la scuola può diventare "uno spazio a disposizione del quartiere per promuovere il benessere comune, coinvolgendo bambini, genitori e cittadini in iniziative, laboratori creativi, percorsi e idee che hanno destato molto entusiasmo.
Infine è intervenuta Francesca Albertoni, dell'Associazione Architetti Senza Frontiere Italia, che ha raccontato l'azione messa in campo nel quartiere Cambonino, un'area urbana slegata dal resto della città e che ha visto i bambini protagonisti nel ridisegno del quartiere per attivare una nuova socialità. (LS)
Leggi anche...

La Cabina di regia per l'Agenda Digitale Italiana ha aperto una consultazione pubblica che resterà attiva fino al 15 maggio 2012

Un'interessante iniziativa è stata avviata in seguito alla firma del protocollo d'intesa tra da Ministero della Giustizia e Dap

Informatica

Nuove linee guida emanate dall’AgID sull’accessibilità degli strumenti informatici delle P.A.

GeCaS by Klan.IT

GeCaS - Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari - Per un welfare della sostenibilita' e della conoscenza

GeCaS – Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari è una piattaforma per organizzare e gestire digitalmente il progetto di aiuto alla persona in ambito sociale e per facilitare le interazioni online con cittadini e assistiti.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155