SEZIONE: TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE - AMBIENTE, ENERGIA
FINANZIAMENTI

Connecting Europe, le anticipazioni del bando 2016

2 Marzo 2016
 

Dotato di un budget complessivo di oltre 30 miliardi di euro per il periodo 2014-2020, il Connecting Europe Facility sostiene gli investimenti infrastrutturali nei settori dei trasporti, delle telecomunicazioni e dell'energia. Con riferimento a quest'ultimo settore, la Commissione Ue ha appena pubblicato la bozza del programma di lavoro 2016 CEF Energia, dotato di un budget di 800 milioni di euro per due inviti a presentare proposte a cui si aggiunge un milione e 950mila euro per bandi di gara, azioni di supporto e valutazione. Il primo bando sarà pubblicato a metà marzo e rimarrà aperto fino alla fine di aprile.

 


Un secondo bando a giugno

La pubblicazione del secondo bando, dotato di un budget di 600 milioni di euro, è attesa per giugno 2016. Sarà possibile presentare le proposte progettuali fino ad ottobre.
Le proposte potranno essere presentate da uno o più Stati membri, organizzazioni internazionali, imprese, soggetti pubblici e privati, mentre sono escluse le persone fisiche. Saranno finanziati progetti di interesse comune a livello Ue, con particolare attenzione all'energia elettrica e al gas.
Il work programme 2016 definitivo sarà pubblicato entro la metà di marzo.

(VV)

Leggi anche...

Velostazioni, aree di parcheggio, sottopassi, piste ciclabili e quant’altro possa contribuire allo sviluppo della mobilità ciclistica sono i progetti che potranno ricevere il contributo della Regione

EDILIZIA

Si lavora al maxi polo che riunirà a Sesto l’Istituto nazionale tumori e il neurologico Besta.

INNOVAZIONE

Al secondo posto, nell'Ue, c'è Cordoba, seguita da Lubiana. Menzione speciale ad Amburgo.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155