SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA - TECNOLOGIA E INNOVAZIONE
Soluzioni smart

Dal traffico automobilistico energia elettrica senza CO2

16 Dicembre 2016
 

Sulla strada provinciale Monza-Trezzo, nel centro abitato di Concorezzo verranno installati due impianti agli ingressi di una rotonda in grado di produrre energia al passaggio delle ruote delle automobili. Si tratta di una pedana intelligente, Lybra, ideata da una  una startup di Paderno Dugnano, Underground Power. La pedana trasforma il traffico in energia elettrica senza produrre CO2. L’azienda, che ha concluso l’accordo con il Comune di Concorezzo, si accollerà i costi di installazione e manutenzione e pagherà una tassa di occupazione di suolo pubblico.
Interpellato dai media il Sindaco di Concorezzo, Riccardo Borgonovo, si è detto ben felice di fare da apripista sia alla giovane azienda sia al sistema che si augura possa essere adottato da altri Comuni soprattutto della provincia. “Ho sempre nutrito un forte interesse per tutto ciò che riguarda le smart city” ha detto il Sindaco. “Un paio d’ anni fa lessi su una rivista specializzata che stava per essere messo a punto un progetto innovativo in grado di recuperare energia pulita dal traffico cittadino e quando la scorsa estate mi hanno segnalato che l’ideatore vive proprio a Concorezzo, ho pensato che fosse un segno del destino”.
Il progetto prevede, al momento, l’installazione di pannelli lunghi 1 metro e 30 centimetri e larghi un metro. Spiega Andrea Pirisi, ceo di Underground Power “Lybra è un dispositivo in gomma vulcanizzata e acciaio. Va collocato a filo asfalto in punti dove le auto devono rallentare, come appunto le rotonde. L’energia recuperata viene immagazzinata all’interno di alcune colonnine poste a bordo strada ed è subito riutilizzabile. Considerando il traffico che passerà, prevediamo si possano produrre fino a 40mila kwh l’anno, sufficienti a coprire il 10% dell’energia necessaria a un grande albergo”.
La concessione avrà durata decennale, ovvero il tempo necessario, secondo il Sindaco Borgonovo, per testare correttamente la longevità dell’invenzione e i livelli di manutenzione necessaria. A regime, su di una strada con un traffico medio, un impianto lungo 10 metri è in grado di fornire energia per 40 case.

(SM)

Leggi anche...
IDEE

Il nuovo addetto darà sostegno alla raccolta nelle zone più critiche, in particolare il sabato.

Ambiente

Approvato dalla Giunta regionale lombarda un bando per aumentare le stazioni di ricarica e il numero dei veicoli

ENERGIA

I rifiuti solari divisi in due macro categorie: 12 euro a pannello per domestici e 10 per professionali.

GeCaS by Klan.IT

GeCaS - Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari - Per un welfare della sostenibilita' e della conoscenza

GeCaS – Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari è una piattaforma per organizzare e gestire digitalmente il progetto di aiuto alla persona in ambito sociale e per facilitare le interazioni online con cittadini e assistiti.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2023 - P.Iva 12790690155