SEZIONE: LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA - TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE
EMERGENZA SISMA

Decaro: aspettiamo 200mila domande di sopralluoghi

3 Novembre 2016
 

"Mettere in sicurezza e ricostruire: sono questi i passi più urgenti perchè le aree del Centro Italia colpite dal terremoto possano tornare a vivere". Lo sottolinea il presidente di ANCI, Antonio Decaro, che ha aggiunto: "Sono già arrivate 80mila domande di sopralluoghi a immobili danneggiati e ne aspettiamo 200mila in totale, quattro volte più che a L'Aquila".

 

La rete ANCI a sostegno della pubblica amministrazione
Per ridurre al massimo il rischio di intoppi burocratici nel processo di ricostruzione, ANCI ha creato una rete tra amministrazioni di scambio tra i dipendenti comunali e il capo della Protezione civile, Francesco Curcio, ha firmato un provvedimento di urgenza che regolamenta il distacco di dipendenti da altri comuni.

 

(VV)

Leggi anche...
Laboratori dell'innovazione

Tema di base della giornata l'acqua

FINANZIAMENTI

Attenzione all'inserimento dei dati, pena l'esclusione dei progetti. Scadenza il 30/11.

BANDI

Finlombarda sostiene le piccole e medie imprese per contrastare la disoccupazione giovanile.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155