SEZIONE: TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE - FINANZA E TRIBUTI
SVILUPPO

Comprensori sciistici, agevolazioni per 5,2 mln

12 Gennaio 2016
 

La neve latita, i finanziamenti no, in questo inverno 2016. Sono in arrivo infatti, stanziati da Regione Lombardia, 5,2 milioni di euro destinati a soggetti pubblici o privati, proprietari e/o gestori di impianti di risalita funzionali alla pratica dello sci, presenti sul territorio regionale, in forma singola o aggregata mediante contratti di rete, per il miglioramento, l’adeguamento e la messa in sicurezza degli impianti di risalita e delle piste. "Vogliamo migliorare l’attrattività turistica dei comprensori sciistici, permettendone l’uso anche in periodi non invernali”, ha spiegato l’assessore allo Sport e alle Politiche per i giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi, commentando la riunione presso la Sede territoriale di Regione Lombardia a Lecco, alla presenza di Regione e gestori degli impianti di risalita, Anci, Comunità Montane, Anef, Federfuni, Finlombarda e numerosi sindaci.

 

Contributi da 40mila a 400mila euro
Il contributo regionale sarà concesso da un minimo di 40mila euro fino a un massimo di 400mila euro (500mila euro per la forma aggregata) in base alla tipologia e al numero di impianti del comprensorio. "L’iniziativa – ha concluso l’assessore Rossi – rientra in un percorso che Regione sta portando avanti a favore della montagna. E’ al vaglio un progetto per uno skipass a tariffa agevolata per i ragazzi e nei mesi scorsi abbiamo stanziato 2.200.000 euro per i sentieri e 450mila per le falesie. Mi rendo conto che possano sembrare risorse finanziarie irrisorie, ma, in questo particolare momento politico e sociale, sono il massimo che Regione può mettere a disposizione, in relazione agli importanti tagli governativi”.

(VV)

Leggi anche...
Ambiente

Ottima performance del comune mantovano, con soli 29 kg procapite

EVENTO

Apre l'Arcipelago di Ocno: una serie di isole galleggianti da cui vedere la città, dall'alba al tramonto.

PA SMART

Non si ferma la ricerca di nuove modalità di comunicazione, dopo Telegram.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155