SEZIONE: WELFARE E POLITICHE GIOVANILI
da ANCI LOMBARDIA
Iniziative

Giovani: esperienze a confronto alla Intercity Youth Conference

17 Ottobre 2016
 
Ascgwin è arrivato dall'Olanda per "trovate alcune idee da portare nel mio paese", come Solveig e Susanne che sono venute a Cinisello Balsamo per "conoscere nuovi progetti da sviluppare in Svezia", Teresa dal Portogallo cerca anche dei partner con cui condividere progetti europei. Questi sono solo alcuni dei molti delegati di varie città europee che per tre giorni si confronteranno in occasione della Intercity Youth conference, l'evento promosso dal Comune di Cinisello Balsamo con Anci Lombardia, AnciLab e l'Agenzia nazionale per i giovani.
Il tema di questa edizione della conferenza riguarda l'apprendimento per la vita è il lavoro, e sarà sviluppato tra presentazioni, incontri, visite guidate e laboratori.
 
I giovani sono da valorizzare e promuovere
Siria Trezzi, sindaco di Cinisello Balsamo e Vicepresidente di Anci Lombardia, ha dato il benvenuto ai delegati partendo dalla sua esperienza di madre per fparlare di giovane, dichiarando che "ho una figlia che vive a Londra e penso di capire quanto sia importante poter confrontarsi tra giovani grazie a linguaggi e visioni differenti. Per questo penso che avere un linguaggio comune sui giovani sia il miglior modo non per aiutarli ma per valorizzarli, sostenerli e promuoverli". 
Per Cinisello concedere gli spazi del Centro Pertini alla Conferenza è stato importante, poiché come ha detto Trezzi "siamo un comune di 74mila abitanti e ospitiamo un evento di portata internazionale, per noi è motivo di orgoglio avervi qua".
La vicepresidente di Anci Lombardia non ha dimenticato come l'Associazione mette a disposizione dei Comuni diverse opportunità, come Servizio Civile e DoteComune che permettono di considerare "le politiche giovanili non solo come servizi, e i giovani come utenza", ma permettono di valorizzare i "giovani come risorsa e opportunità per il futuro".
 
Le esperienze si incontrano a Cinisello Balsamo
Uno dei più convinti promotori dell'evento è lo svedese Jonas Agdur, che ha aperto i lavoro guardando la platea e considerando come "arriviamo da differenti paesi, con differenti linguaggi e diverse esperienze ma siamo qui per sviluppare nuove idee e nuove suggestioni, per incontrare altre persone e per conoscere e trovare nuove strategie d'azione". 
Nel primo giorno della Conferenza non sono inoltre mancate interessanti riflessioni che hanno contribuito a concretizzare il confronto internazionale: Uli Gass ha presentato le esperienze dell'International Munich Lab, mentre Conor Rowley ha parlato del suo lavoro  in Irlanda presso il dipartimento bambini e giovani.
In particolare John Bamber dall'Università di Glasgow ha mostrato dei dati sulla disoccupazione giovanile per evidenziare come sia necessario un cambiamento di strategia per contrastare il fenomeno, generalizzato a livello europeo, di mancanza di opportunità per i giovani. Per il ricercatore, al fine di incidere positivamente su questo tema, é necessario lavorare sullo sviluppo delle capacità dei ragazzi di affrontare le nuove caratteristiche del mercato del lavoro, focalizzando questioni come la collaborazione di gruppo e lo sviluppo di capacità critiche, che sono abilità acquisibili grazie a un apprendimento informale nel lavoro giovanile. (LS)
 
Leggi anche...
NIDI GRATIS

Informazioni operative a seguito della emanazione del Decreto 514/2018

EMERGENZA SISMA

Molti i comuni lombardi che hanno già dato disponibilità a dare un sostegno concreto alle comunità interessate da questo tragico evento.

da ANCI LOMBARDIA
Immigrazione

Si è tenuto a Milano l'appuntamento promosso da Anci per presentarne i contenuti.

Yes Ticket Srl

Strumenti di Welfare per dipendenti e cittadini

Soluzioni legate all’erogazione di servizi di buoni pasto/mensa diffusa, nonché alla corretta gestione della somministrazione di aiuti alle famiglie

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2021 - P.Iva 12790690155