SEZIONE: SICUREZZA E LEGALITA'

Poliziotti in mountain bike: a Milano al via la sperimentazione

6 Maggio 2015
TEMI: Sicurezza
 
Da oggi, milanesi e turisti che affollano via Montenapoleone e le strade dello shopping milanese hanno un occhio in più a vigilare su di loro. E a difenderli dai borseggi. Si tratta, come evidenziato da Repubblica.it, di una nuova pattuglia di poliziotti su mountain bike.

Pattugliamento più agile

In sella, i poliziotti possono monitorare meglio e più in fretta, in particolare, i tentativi di borseggio, vera e propria piaga per la città: se il numero totale di reati, infatti, è in calo del 6,8% (il totale generale dei reati passa da 257.911 del 2013 a 240.256 del 2014), sono in aumento gli scippi (+ 16,7%) e le estorsioni (+ 9,1), mentre sono in netto calo le rapine, da quelle in abitazione a quelle in banca.
I poliziotti scelti per svolgere il servizio sono i più in forma e allenati, in grado di sostenere anche lunghi inseguimenti.
Leggi anche...
Legalità

I dati del Rapporto di Anac segnalano già 439 segnalazione nei primi sei mesi del 2019

Sanità - Protezione Civile

Testo disponibile online

Sicurezza

Chiamare il 112 quando si affrontano episodi dubbi o pericolosi

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2021 - P.Iva 12790690155