SEZIONE: SICUREZZA E LEGALITA'
Eventi

Conflitto di interessi e corruzione

30 Aprile 2019
 

Aitra (Associazione Italiana Trasparenza e Anticorruzione) e Anci Lombardia hanno organizzato il convegno del 10 maggio “La regolamentazione del conflitto di interessi” che si terrà presso la Casa dei Comuni e si inquadra nella più ampia attività di formazione e informazione sulla prevenzione della corruzione che l’Associazione dei Comuni attraverso ReteComuni da tempo persegue. Più in particolare, il tema trattato va a coprire un aspetto specifico del rischio di corruzione nella P.A.


 

“Il conflitto di interessi” ci dice Ermelindo Lungaro, esperto di anticorruzione ReteComuni, “è di certo un tema molto ampio che va oltre quello della corruzione tout court. A ben vedere, tuttavia, questo è un tassello importante nella pianificazione di attività volte a prevenire la corruzione. È importante sotto due aspetti: da una parte va a intaccare un interesse primario della P.A., quello di erogare servizi al cittadino nell'interesse collettivo, dall’altro minaccia la buona amministrazione, obiettivo di fondo dei piani anticorruzione”.


 

“Il contesto normativo nazionale non è scevro di previsioni in materia di conflitto di interessi” aggiunge Marco Befera, relatore al Convegno e Responsabile Prevenzione di Coni Servizi “con particolare riferimento agli organi di vertice che, come noto, rappresentano i soggetti maggiormente esposti al rischio di “interferenze”. Tuttavia né la disciplina privatistica né quella pubblicistica contengono una definizione completa del “conflitto di interessi” e non forniscono indicazioni operative ai soggetti che possono prendere decisioni organizzative in grado di modificare l’output dei processi aziendali. Allo stesso tempo la produzione normativa di secondo livello (c.d. soft law) raramente fornisce declinazioni pratiche sulla gestione del fenomeno. La gestione dei conflitti di interessi nei processi operativi aziendali comporta un trade-off tra la volontà di preservare il buon funzionamento dell’organizzazione e mitigare il rischio reputazionale e la rinuncia al valore aggiunto che una transazione o un partner avrebbe potuto apportare all’organizzazione e ai suoi stakeholder”.
 

 

“La regolamentazione del conflitto di interessi: alla ricerca del giusto equilibrio tra esigenza normativa e sostenibilità operativa” 10 maggio 2019, ore 10-13, Anci Lombardia Via Rovello 2, Milano.

 

Iscrizioni sul sito Risorse Comuni.

(SM)

Leggi anche...
SICUREZZA

L'invito a intensificare i controlli sulla vendita dei prodotti e sul mercato illegale, in occasione delle festività.

LEGALITA'

Il Comune è secondo solo a Milano per somme recuperate grazie alle segnalazioni qualificate.

Sisma

Grande partecipazione alla sottoscrizione, soprattutto da parte della comunità cinese

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155