SEZIONE: TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE

In Lombardia sempre più spazio all'agricoltura sociale

28 Maggio 2015
 
"L'agricoltura, per la Lombardia, rappresenta un'occasione di inclusione sociale fondamentale, oltre che il motore dell'economia regionale": a metterlo in evidenza, l'assessore regionale all'Istruzione, Valentina Aprea, durante Agricoltura Sociale Lombarda, progetto presentato presso Expo 2015 - Cascina Triulza.
Promosso in una prima fase dalla provincia di Mantova, Agricoltura Sociale Lombarda ha raccolto sempre maggiori adesioni ed è promosso oggi da 7 province (Lodi, Milano, Como, Lecco, Monza Brianza, Bergamo) e patrocinato dalla Regione Lombardia.

Un nuovo modello di agricoltura sociale per soggetti svantaggiati
Agricoltura Sociale Lombarda rappresenta dunque un nuovo modello di agricoltura sociale, che unisce sostenibilità ambientale e inserimento lavorativo di soggetti svantaggiati che coinvolge al momento 1.400 persone. Nel 30% dei casi si tratta di soggetti che presentano disabilità di diversa natura (psichiche, intellettive, fisiche), oppure di persone che vengono da situazioni di difficoltà (tossicodipendenza, detenzione, minori a rischio, vittime di violenza, immigrati). I futuri lavoratori sono intercettati principalmente tramite le scuole o grazie a programmi come Garanzia giovani o Dote unica lavoro.

Un tirocinio di sei mesi, poi l'ingresso nel mondo del lavoro
I finanziamenti ammontano a 378 mila euro, distribuiti tra Regione e Province. Chi accede al progetto, dopo un tirocinio formativo di sei mesi può entrare nel mondo del lavoro. Le realtà agricole coinvolte sono 54, sparse in tutta la regione e l'agricoltura praticata in queste realtà è di tipo biologico, basata sul principio del chilometro zero, in modo da realizzare un prodotto di qualità che abbia anche un forte valore etico.
"La Lombardia è anche la prima regione italiana per l'agricoltura. Vogliamo che lo sia anche per la capacità di rispondere alle esigenze di inclusione sociale", ha continuato l'assessore Aprea. "Nel 2014, la Regione ha stanziato 39 milioni di euro dal fondo regionale disabili, di cui 23 milioni per servizi di inserimento lavorativo, riuscendo a impiegare 5.500 soggetti con contratti a tempo indeterminato, determinato o di tirocinio formativo".

Due appuntamenti a Expo 2015
Fino al 31 maggio Agricoltura sociale Lombarda sarà presente a Cascina Triulza con uno stand interattivo che permetterà ai visitatori di conoscere i dettagli del progetto in modo divertente. Sarà nuovamente a Expo dal 28 settembre al 4 ottobre.
Leggi anche...
CONSUMO DI SUOLO

L'unica città virtuosa è Torino. E i valori crescono anche in aree protette e pericolose.

TENDENZE

Secondo Coldiretti, il numero di strutture è raddoppiato negli ultimi 10 anni.

VIABILITA'

Otto Comuni chiedono interventi sulle strade Paullese, Circovallazione Idroscalo e Cerca

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155