SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE

Comuni digitali: la banca dati sulla tassa auto regionale

27 Maggio 2015
 
Come noto, Regione Lombardia, Anci e Anci Lombardia hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa (approvato con DGR n. X/3039 del 23/01/2015) per l’attuazione di iniziative di innovazione e digitalizzazione dei Comuni lombardi. Grazie al Protocollo i Comuni potranno disporre, fra i diversi ambiti di collaborazione, dell’accesso alle basi dati regionali.
In ambito tributario, una banca dati attualmente disponibile per le amministrazioni locali è quella relativa alla tassa auto.
Per poter accedere alla banca dati, i Comuni devono:
    • compilare un documento di richiesta contenente gli estremi identificativi degli addetti;
    • disporre della firma elettronica da parte del soggetto richiedente;
    • inviare la richiesta tramite e-mail alla casella adl@regione.lombardia.it.
L’accesso ai dati avviene attraverso un’applicazione web, disponibile a questo indirizzo web.
I dati relativi alla tassa auto potranno essere utili per l’accertamento tributario, le attività di controllo antiriciclaggio, il controllo dichiarazioni ISEE, la verifica amministrativa dei veicoli (pagamento bollo) e dei soggetti (esenzioni) e l’iscrizione dei fermi amministrativi come misura cautelare nella riscossione coattiva diretta.
Per l’assistenza, le problematiche relativi ai dati e la documentazione relativa si rimanda al sito dell’Agenda Digitale della Regione.
Leggi anche...
Europa

Anci Lombardia ha raccolto le segnalazioni

PNRR

Attivo il nuovo servizio Piazze Digitali di supporto e affiancamento, competente e indipendente, per assistere i Comuni sulla transizione digitale

da ANCI LOMBARDIA
Iniziative

Rassicurazioni sull'operato del Governo e le richieste dei Comuni: "Si può aprire una nuova stagione".

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155