SEZIONE: ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONISMO E RIFORME

Solidarietà dei cittadini al Sindaco di Pieve Emanuele

23 Febbraio 2015
 
Dalla cronaca della provincia milanese de Il Giorno ci arriva la notizia di una catena di solidarietà dei cittadini di Pieve Emanuele nei confronti del Sindaco Paolo Festa, la cui automobile è stata oggetto di un atto vandalico mentre il primo cittadino assisteva a una funzione religiosa. Sulla bacheca Facebook del Sindaco è stato lanciato un post: “Ripaghiamo il danno subito dal sindaco mettendo 10 euro a testa”. Il Sindaco Festa ha gentilmente rifiutato: “Vi prego non fate questo, non è necessario, non voglio che i cittadini paghino per altri, già paghiamo abbastanza tasse, e poi la mia auto ha 8 anni. Anzi colgo l’occasione per ringraziare tutti, i miei concittadini che mi hanno fatto commuovere per la vicinanza e anche tutti coloro dei comuni limitrofi che mi hanno scritto per manifestarmi solidarietà». Solidarietà che, racconta il Sindaco, i cittadini hanno manifestato non solo con i messaggi, ma incontrandolo per le strade di Pieve Emanuele.
Una piccola storia che testimonia, se mai ce ne fosse bisogno, la veridicità di quanto ribadito all’Assemblea nazionale di Anci Giovani, dai presidenti di Anci nazionale, Piero Fassino, e Anci Lombardia, Roberto Scanagatti sulla centralità della figura del Sindaco nel rapporto con i cittadini. “Al Sindaco si rivolgono persino i lavoratori di imprese del territorio che rischiano il posto, pur sapendo che l’amministrazione comunale non ha compiti di politica industriale” ha sottolineato il presidente Fassino. Il Sindaco, hanno ricordato i presidenti, è colui che puoi incontrare al bar, per la strada, con cui ti puoi fermare a parlare, soprattutto nei Comuni di piccole dimensioni. È colui, come a Pieve Emanuele, cui puoi esprimere la tua solidarietà, anche se avversario politico.
Leggi anche...
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Si tratta di un vero e proprio censimento informatico degli incontri del ministro Madia.

da ANCI LOMBARDIA
Anci Lombardia

L'Associazione lo ringrazia e gli augura buon lavoro

Comuni

L'ok alla fusione si è affermato in tutti e tre i centri con il 69% dei concensi

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155