SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE

Al via la fatturazione elettronica per la PA

6 Luglio 2014
 
Ministeri, agenzie fiscali ed enti nazionali di previdenza e assistenza non potranno più accettare fatture emesse o trasmesse in forma cartacea. Dal 6 giugno è scattato, infatti, l’obbligo di fattura elettronica per i pagamenti alle Pubbliche amministrazioni. Il provvedimento rientra nell’attuazione dell’Agenda Digitale con l’obiettivo di semplificare le procedure amministrative tra pubblica amministrazione e fornitori, in un’ottica di trasparenza e monitoraggio della spesa pubblica. L’obbligo decorrerà dal 2015 per tutte le altre amministrazioni centrali e per le amministrazioni locali. La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha, invece, voluto anticipare l’avvio della fatturazione elettronica, rispetto alla data obbligatoria del 31 marzo 2015. La trasmissione delle fatture elettroniche destinate all’amministrazione dello stato avverrà attraverso il Sistema di Interscambio (SdI), che funge da “snodo” tra gli attori interessati dal processo di fatturazione elettronica. Le modalità attuative del regime di fatturazione elettronica, introdotto dalla Finanziaria 2008, sono state stabilite con il decreto ministeriale 3 aprile 2013 n.55. Il Dipartimento delle Finanze e il Dipartimento della Funzione Pubblica hanno predisposto, con circolare del 31 marzo 2014, le istruzioni per l’avvio del nuovo.
Leggi anche...
INNOVAZIONE

Il progetto è firmato Eupolis Lombardia, con il CeRST della Liuc di Castellanza (Va)

Innovazione

Dal 21 al 28 giugno si terrà nel piccolo comune comasco la conferenza mondiale di Wikipedia

Welfare

Emanate da Regione Lombardia unite alle Specifiche di interscambio

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

GeCaS by Klan.IT

GeCaS - Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari - Per un welfare della sostenibilita' e della conoscenza

GeCaS – Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari è una piattaforma per organizzare e gestire digitalmente il progetto di aiuto alla persona in ambito sociale e per facilitare le interazioni online con cittadini e assistiti.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155