SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE

Pubblicato il bando 2013 Energia Intelligente, 65 milioni di euro di incentivi

6 Marzo 2013
 
Il bando 2013 riguarda progetti nei settori dell’efficienza energetica (15,6 milioni), del risparmio energetico nei trasporti (9,6 milioni) e delle energie rinnovabili (12,5 milioni). Altri 27,2 milioni di euro sono invece destinati alle iniziative integrate, relative a più settori. In particolare, Energia Intelligente per l’Europa prevede azioni nei seguenti settori: - Efficienza energetica e uso razionale delle risorse energetiche (SAVE), tra le cui azioni rientra il miglioramento dell’efficienza energetica e l’uso razionale dell’energia nellecostruzioni e nell’industria; - Fonti di energia nuove e rinnovabili (ALTENER); - Energia e trasporti (STEER); - Iniziative integrate composta da due o più dei suddetti settori specifici o relative ad alcune priorità dell’UE. Possono partecipare al Bando EIE 2013 le persone giuridiche, pubbliche o private, con sede nel territorio dell’UE e in Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Croatia, o dell’ex Repubblica iugoslava di Macedonia. L’importo concesso sarà fino al 75% dei costi totali ammissibili. La durata massima del progetto è di 36 mesi. I progetti dovranno essere presentati da almeno 3 soggetti pubblici o privati, provenienti da 3 diversi Paesi con alcune eccezioni per linee di intervento. La scadenza per l’invio delle domande è fissata all’8 maggio 2013. La novità è dettata innanzitutto dalla recente direttiva europea 2010/31/CE, il cui impatto interesserà il settore delle costruzioni nei prossimi anni. In particolare, vi sarà la necessità di sostenere la ristrutturazione del patrimonio edilizio esistente. Le azioni avviate nel 2013 dovranno sostenere e facilitare questa transizione. Approfondimenti online
Leggi anche...
LAVORO

L'obiettivo è aumentare del 50% i volumi produttivi e incrementare il fatturato di 1,7 mld di dollari.

COMUNICAZIONE DIGITALE

Cultura, servizi e lavoro dell'amministrazione protagonisti di tweet e post.

Una nota dell’AgID avverte della proroga e stabilisce che dal 2 ottobre la procedura di comunicazione non sarà più in linea.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

GeCaS by Klan.IT

GeCaS - Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari - Per un welfare della sostenibilita' e della conoscenza

GeCaS – Gestione Integrata Servizi Socio Sanitari è una piattaforma per organizzare e gestire digitalmente il progetto di aiuto alla persona in ambito sociale e per facilitare le interazioni online con cittadini e assistiti.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155