SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE

Miur: un bando per lo sviluppo di Città intelligenti

29 Agosto 2012
 
Il MIUR assegna 655,5 milioni di euro per incentivalre lo sviluppo di Città intelligenti su tutto il territorio nazionale. Il bando è aperto a imprese, centri di ricerca, consorzi e società consortili, organismi di ricerca con sedi operative su tutto il territorio nazionale. Lo sviluppo di una "città intelligente" prevede la messa in atto di progetti che rendano i centri urbani sostenibili dal punto di vista energetico, ambientale e sociale, grazie all'impiego diffuso e innovativo delle nuove tecnologie. Gli ambiti su cui sviluppare le proposte, individuati dal MIUR, sono: Sicurezza del Territorio, Invecchiamento della Società, Tecnologie Welfare ed Inclusione, Domotica, Giustizia, Scuola, Waste Management, Tecnologie del Mare, Salute, Trasporti e Mobilità Terrestre, Logistica Last-Mile, Smart Grids, Architettura Sostenibile e Materiali, Cultural Heritage, Gestione Risorse Idriche, Cloud Computing Technologies per Smart Government. Le scadenze: - 9 novembre 2012 per la presentazione delle Idee progettuali - 7 dicembre 2012 per la presentazione dei Progetti di innovazione sociale Consulta il bando
Leggi anche...

Da Firenze, un progetto di educazione, recupero e risparmio a tutela del territorio.

energia e ambiente

L'impegno di Anci Lombardia e AnciLab per i Comuni

IDEE

Milano City School punta alla multidisciplinarietà per migliorare la vivibilità dei quartieri.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155