SEZIONE: TECNOLOGIA E INNOVAZIONE

Lombardia più Semplice - Un bando per la semplificazione del sistema pubblico

26 Maggio 2012
 
Regione Lombardia ha emanato un bando per sostenere delle azioni di semplificazione, articolato in due differenti Misure per una dotazione finanziaria complessiva pari a € 2.150.000,00. I progetti presentati dovranno essere coerenti con le linee strategiche delineate dall’Agenda di Governo 2011 – 2015 “Lombardia Semplice”. Il bando, approvato con decreto n. 3955 dell'08/05/2012, è pubblicato sul Bollettino Ufficiale Regione Lombardia, serie ordinaria, n. 20, del 15/05/2012. CHI PUO' FARE DOMANDA a) Enti locali b) Uffici dell’Amministrazione dello Stato sul territorio regionale c) Camere di Commercio d) Università MISURA 1 Ha l’obiettivo di valorizzare buone prassi di semplificazione già realizzate e concluse nel territorio lombardo ai fini della diffusione, della condivisione dei risultati ottenuti e della loro replicabilità. La dotazione finanziaria è pari a € 150.000,00. Le buone prassi selezionate riceveranno ciascuna un riconoscimento pari a € 10.000,00 e saranno inserite nella “Vetrina delle Buone Prassi di Semplificazione di Regione Lombardia” sul sito www.semplificazione.regione.lombardia.it. I beneficiari saranno poi invitati alla presentazione della buona prassi nel corso di un evento pubblico durante il quale riceveranno il riconoscimento di “Ente semplice 2012”. MISURA 2 Ha l’obiettivo di promuovere partenariati tra enti per la realizzazione di progetti innovativi di semplificazione. La dotazione finanziaria è pari ad € 2.000.000,00. Il contributo viene erogato a fondo perduto fino ad un massimo del 70% delle spese ritenute ammissibili per ogni progetto innovativo di semplificazione e non potrà superare l'importo di € 210.000,00. La spesa minima per progetto è di € 75.000,00. TERMINI E PROCEDURE PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda di partecipazione al bando deve essere presentata esclusivamente on line utilizzando il servizio finanziamenti online a partire dalle ore 10:00 del 6 giugno 2012. Le candidature saranno aperte fino alle ore 12:30: del 6 luglio 2012 per la Misura 1 del 23 luglio 2012 per la Misura 2. Approfondimenti online
Leggi anche...

Bando ''Voucher digitale – Sistema Informativo Unico'' Il Voucher digitale è un co-finanziamento da utilizzare per la realizzazione di un Sistema Informativo Unico per la gestione associata delle funzioni comunali.

L’Agenzia del territorio ha definito le modalità di interscambio e i criteri per la gestione della banca dati catastale nazionale da parte dei Comuni.

I 76 abiatnti di Villa Biscossi navigano in internet con uno smartphone

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155