SEZIONE: WELFARE E POLITICHE GIOVANILI

Pari opportunità in Lombardia

20 Ottobre 2012
 
Regione Lombardia ha indetto un bando per promuovere l'attuazione del principio di parità e di pari opportunità attraverso la valorizzazione del ruolo delle reti associative che operano in Lombardia. Possono aderire al bando Associazioni senza scopo di lucro iscritte all'Albo regionale delle associazioni, movimenti e organizzazioni femminili 2011, e gli Enti Locali aderenti alla Rete regionale dei Centri Risorse Locali di Parità, che presenteranno progetti riguardanti la medicina di genere e salute delle donne, la lotta agli stereotipi e alle discriminazioni di genere. Scopo dei progetti dovrà essere l’attivazione e lo sviluppo sul territorio di servizi alle donne, come ad esempio centri donna, centri antiviolenza, sportelli informativi, o la realizzazione di iniziative di divulgazione come convegni, seminari tematici, prodotti di diffusione e promozione. I soggetti sopraindicati possono aderire al bando solo in forma di partenariato (da tre o più soggetti che si mettono insieme). Le domande devono essere consegnate entro martedì 16 ottobre 2012. Approfondimenti online
Leggi anche...
FINANZIAMENTI

Per la ripartizione dei fondi, mantenuto il criterio della base provinciale.

IDEE

Luoghi Comuni di Fondazione Cariplo riqualifica i quartieri complessi con un Patto di Collaborazione.

Formazione

Dal 19 al 27 marzo i tirocinanti potranno svolgere le lezioni, accedendo alla piattaforma in qualsiasi momento

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155