SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
Eventi

Monza Fast future, il Festival della Sostenibilità

7 Maggio 2024
 

Seconda edizione del Monza Fast Future, il Festival della Sostenibilità organizzato dal Comune di Monza attraverso l’associazione Pro Monza con il supporto della società Epickonomia e il patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e Ministero dell’Ambiente e Sicurezza energetica.
 

L’evento prende il via l’11 e il 12 maggio, ma prevede un fitto calendario di iniziative che si concluderà a metà novembre. Sei mesi di appuntamenti nel segno green.
 

Questa seconda edizione vede il patrocinio della Camera di Commercio di Milano Monza e Brianza Lodi sui temi della mobilità dolce e la collaborazione con ASViS - Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, con l’obiettivo di lavorare, insieme ad altre città italiane, a rendere lo sviluppo sostenibile un tema di attualità e richiamare l’attenzione nazionale e locale sulle opportunità connesse al raggiungimento degli SDGs – Sostenible Development Goals.
 

Il festival mira a essere motore di coinvolgimento ed educazione del pubblico e dei giovani, a partire dalle scuole, contribuendo a rendere Monza un esempio virtuoso di città sostenibile. Per questo l’edizione 2024 è realizzata in collaborazione con l’Assessorato ai Giovani.
 

Sabato 11 e domenica 12 maggio in Piazza Trento e Trieste si daranno appuntamento varie realtà che operano nell’ambito della tutela ambientale, della formazione, del mondo imprenditoriale, della mobilità e, in generale, a più livelli nella società per promuovere il cambiamento in ottica green. Per entrambe le giornate saranno presenti stand, associazioni, scuole, aziende, cittadini attivi nella cura dell’ambiente che potranno diventare protagonisti e raccontare le proprie esperienze sul palco animato da Radio Number One.
 

Gli appuntamenti futuri
 

Domenica 16 giugno è in programma un’iniziativa sulla mobilità dolce, che prende spunto dal centenario del deposito di via Borgazzi della storica linea Monza-Milano. A fine settembre è previsto un terzo importante appuntamento in concomitanza con la Settimana Europea della Mobilità.
 

Infine, il 13 e 14 novembre, verrà riproposto in Villa Reale il convegno nazionale che metterà a confronto realtà imprenditoriali, istituzioni e stakeholders già da tempo impegnati in quel cambiamento culturale che deve necessariamente puntare a un futuro eco, muovendo sempre più azioni in sintonia con l’etica della sostenibilità. 
 

A intercalare i vari appuntamenti sono in programma iniziative collaterali con lo scopo di mettere in evidenza le eccellenze green del territorio, con una serie di tavoli tematici in grado di raccontare lo stato di fatto e le prospettive per raggiungere progressivamente obiettivi irrinunciabili come la transizione ecologica, una mobilità a minor impatto ambientale, una reale economia circolare, l’efficentamento energetico, il minor consumo del territorio, ottimizzando al massimo tutte le risorse. 
 

“La manifestazione è diretta a stimolare il cambiamento verso uno stile urbano sostenibile, alla vigilia delle grandi trasformazioni che la nostra città si appresta a vivere nei prossimi anni”, spiega l’Assessore all’Ambiente e alla Mobilità Giada Turato, “in coerenza con le azioni previste dal Piano Urbano della Mobilità Sostenibile di Monza appena approvato e in linea con le azioni del progetto ‘Monza CO-Green and blu transition’ che vede Monza capofila di un ambizioso progetto di lotta ai cambiamenti climatici”.
 

Per iscriversi alle attività o restare aggiornati sul programma, è possibile consultare le pagine social del Festival.

(SM)

Leggi anche...

Accolte le richieste di Anci Lombardia che segnalavano evidenti difficoltà

Iniziative

Online il numero di dicembre

EMERGENZA SMOG

Allo studio un protocollo operativo con l'obiettivo di affrontare nuove situazioni critiche.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155