SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
RICERCHE

Turismo: in Italia è sostenibile, ma non troppo

6 Aprile 2022
 

Un sondaggio commissionato dalla piattaforma di prenotazione viaggi Omio e realizzato da YouGov, ha chiesto agli italiani di autovalutarsi in ambito di sostenibilitàpiù della metà (63%) considera il proprio comportamento quotidiano abbastanza sostenibile, ma vede anche ulteriori possibilità per agire in modo più consapevole in materia di rispetto dell'ambiente. Il 17% si considera già molto sostenibile e non ritiene necessari ulteriori miglioramenti. Quasi un intervistato su cinque in Italia (15%) ritiene di non fare ancora abbastanza. La generazione dei Fridays for Future è addirittura più critica con se stessa su questo fronte: uno su cinque (21%) di coloro che hanno tra i 18 e i 24 anni afferma di non adottare un approccio sufficientemente green.


Convinti della possibilità di viaggiare in modo più sostenibile
I risultati dimostrano che gli italiani hanno a cuore il tema della sostenibilità - solamente il 2% degli intervistati non è interessato - ma vorrebbero fare di più. Un italiano su cinque è convinto di poter viaggiare in modo più sostenibile, anche utilizzando treno e autobus. Tra questi, il 4% ritiene che rinunciare ai viaggi aerei in favore di spostamenti in treno e autobus sia una possibile soluzione per agire in modo più sostenibile, mentre per il 17% utilizzare mezzi pubblici e bicicletta può avere un impatto significativo sull'ambiente.
Un terzo degli italiani infatti considera i viaggi in aereo e in nave non sostenibili. Il 33% degli intervistati considera treni e autobus alternative sostenibili, mentre il 27% ritiene che si dovrebbero evitare i viaggi in aereo (15%) e le crociere (12%). Per il 17% degli intervistati compensare le emissioni di Co2 derivanti dai viaggi aerei conta come viaggio sostenibile; mentre un terzo (32%) del panel ritiene che viaggiare in modo positivo per il clima corrisponda a compensare più Co2 per l'intero viaggio di quanta se ne consumi in totale. In ogni caso, viaggiare in modo sostenibile non significa solamente utilizzare mezzi eco-friendly: il 37% ritiene importante anche la quantità di rifiuti da imballaggio prodotti in loco, mentre il 23% cerca di prediligere alloggi sostenibili.


Focus sui prodotti riciclati
Oltre al comportamento di viaggio, quasi la metà (48%) degli intervistati ritiene che utilizzare prodotti riciclati possa contribuire al benessere del pianeta: in particolare, il 12% considera i prodotti realizzati in modo davvero sostenibile una valida opzione. Importanti anche le scelte alimentari: per il 10% il consumo di cibi vegetariani o vegani è l'aspetto più rilevante della vita quotidiana per agire in modo più sostenibile.
Quasi la metà degli intervistati (41%) riscontra difficoltà soprattutto nel prezzo e desidererebbe avere a disposizione alternative di viaggio sostenibili più economiche o di egual costo. Per quasi una persona su 5 (19%), anche i biglietti degli autobus e dei treni sono troppo costosi per preferire questi mezzi di trasporto all'aereo o alla nave.
Più di un terzo (35%) lamenta la mancanza di opzioni e di informazioni sulle alternative di viaggio sostenibili, tra cui collegamenti veloci in autobus e in treno. La percentuale aumenta se si considerano le fasce più giovani: il 45% degli intervistati tra i 18 e i 24 anni pensa di non avere alternative. Un terzo (34%) vorrebbe più informazioni su come viaggiare in modo più sostenibile.
Oltre al prezzo, anche il tempo è un fattore decisivo: uno su tre (32%) considera l'autobus e il treno come mezzi poco veloci, mentre il 37% ritiene che questi mezzi non garantiscano la stessa flessibilità che si ha in auto. (VV)

Leggi anche...
AMBIENTE

Abbandonarli vale 5mila miliardi di dollari e coinvolge 688 investitori istituzionali e 58.399 risparmiatori.

Bandi

Torna il premio dedicato allo sviluppo sostenibile

Ambiente

Quattro Enti hanno firmato un accordo per riportare la biodiversità nel lago del Sebino

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Edison

Costruiamo insieme un futuro di energia sostenibile

EDISON vuole essere interlocutore e partner delle realtà locali e dei loro stakeholder, per trovare risposte e soluzioni concrete ai bisogni che esprimono.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155