SEZIONE: ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONISMO E RIFORME
EVENTI

Papa Bergoglio ai sindaci: Investire in bellezza, educazione e legalità

6 Febbraio 2022
 

Emozione e commozione nell'incontro tra Papa Bergoglio e i sindaci dell'Anci a Roma, in sala Clementina presso il Vaticano, sabato 5 febbraio. Il Santo Padre ha parlato in modo diretto e chiaro agli amministratori locali, invitandoli a non dimenticare il ruolo fondamentale che svolgono nello stimolare il senso di partecipazione dei cittadini alla vita attiva e nel promuovere politiche orientate alla riduzione delle disuguaglianze e delle nuove povertà. «Attraverso di voi saluto i sindaci di tutto il territorio nazionale, con grato apprezzamento, in particolare, per ciò che state facendo e che avete fatto in questi due anni di pandemia. La vostra presenza è stata determinante per incoraggiare le persone a continuare a guardare avanti».

La solitudine delle responsabilità
Amministrare il territorio è difficile. E Bergoglio ne è pienamente consapevole, tanto da precisare: «Immagino che a volte sentiate la solitudine della responsabilità", ha detto ancora papa Francesco. «Spesso la gente pensa che la democrazia si riduca a delegare col voto, dimenticando il principio della partecipazione, essenziale perché una città possa essere bene amministrata. Si pretende che i sindaci abbiano la soluzione a tutti i problemi. Ma questi - lo sappiamo - non si risolvono solo ricorrendo alle risorse finanziarie, ma anche grazie alla presenza di reti solidali: volontari, vicini di casa, personale sanitario e amministratori che si sono spesi per alleviare le sofferenze e le solitudini di poveri e anziani. Questa rete di relazioni solidali è una ricchezza che va custodita e rafforzata»


Sindaci come genitori dei cittadini che amministrano
Papa Francesco ha poi sottolineato che "il servizio al bene comune è una forma alta di carità, paragonabile a quello dei genitori in una famiglia. Anche in una città, a situazioni differenti si deve rispondere con attenzioni diversificate: perciò la paternità, o maternità, si attua anzitutto attraverso l'ascolto. Il sindaco o la sindaca sa ascoltare. Dunque, non temete di 'perdere tempo' ascoltando le persone e i loro problemi. Un buon ascolto aiuta a fare discernimento, per capire le priorità su cui intervenire". Bergoglio ha sottolineato: «Non mancano, grazie a Dio, le testimonianze di sindaci che hanno dedicato gran parte del tempo ad ascoltare e raccogliere le preoccupazioni della gente. Cari fratelli e sorelle, vi incoraggio a rimanere vicini alla gente. Perché una tentazione di fronte alle responsabilità è quella di fuggire».

Non dimenticare periferie e poveri
Come Gesù è nato in una stalla a Betlemme ed è morto fuori dalle mura di Gerusalemme sul Calvario, così è importante ricordare la 'centralità' evangelica delle periferie. «A me piace ripetere che dalle periferie si vede meglio la totalità, non dal centro, dalle periferie. Spesso voi avvertite il dramma che si vive in periferie degradate, dove la trascuratezza sociale genera violenza e forme di esclusione», ha osservato il Pontefice. Che ha poi aggiunto: «Partire dalle periferie non vuol dire escludere qualcuno, è una scelta di metodo; non una scelta ideologica, ma di partire dai poveri per servire il bene di tutti. Voi lo sapete molto bene: non c'è città senza poveri e i poveri sono la ricchezza di una città, questo a qualcuno sembrerà cinico, no, non è così; ci ricordano le nostre fragilità e che abbiamo bisogno gli uni degli altri. E ci chiamano alla solidarietà». (VV)

Leggi anche...
BILANCI

Con l'intervento del presidente Conte finisce la 35esima assise dell'Associazione. Un successo di pubblico, con contenuti importanti.

Enti locali

Le opinioni di Galimberti, Depaoli, Di Stefano e Colombo sul quesito referendario

FORMAZIONE

Il calendario in dettaglio e tutte le modalità di iscrizione. Previste anche pillole di 15 minuti.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155