SEZIONE: WELFARE E POLITICHE GIOVANILI
nidi gratis

Nidi Gratis 2020/2021: aperti i termini per l'adesione dei Comuni

24 Agosto 2020
 

Si aprono per i Comuni i termini per aderire alla misura regionale NidiGratis - Bonus 2020/2021.
I Comuni, in forma singola o associata, potranno presentare la domanda esclusivamente attraverso la piattaforma Bandi Online, raggiungibile all’indirizzo www.bandi.servizirl.it, secondo queste due tempistiche: nella prima finestra dal 25 agosto 2020 al 4 settembre 2020 e nella seconda finestra dall'8 settembre 2020 al 15 settembre 2020.

Al momento della presentazione della domanda, il Comune dovrà:
• attestare la sussistenza delle condizioni di partecipazione (punto 4 dell’avviso):
- compartecipazione alla spesa per i servizi della prima infanzia,
- adottare agevolazioni tariffarie differenziate in base all’Isee a favore delle famiglie per la frequenza dei bambini ai servizi per la prima infanzia,
- essere titolari in forma singola o associata di Nidi o micro nidi e/o avere sottoscritto convenzioni per l’annualità 2020/2021,
- non aver applicato per l’annualità 20/21 aumenti tariffari rispetto all’annualità precedente salvo le eccezione previste nel punto 4.4 dell’Avviso.
• indicare le strutture nido/micro-nido che saranno coinvolte nella Misura, distinguendo fra strutture a titolarità pubblica e strutture private, autorizzate e convenzionate (vedi pag. 8, punto C1 all. A decreto nr.9683 del 07.08.2020 );
• fornire, qualora l’ente si presenti in forma diversa da quella singola, l’elenco dei Comuni associati/aggregati/consorziati.

Tutte le informazioni relative all'adesione sono disponibili sul sito di Regione Lombardia e nei documenti allegati alla pagina.

L’avviso per la partecipazione da parte delle famiglie verrà pubblicato entro il mese di settembre 2020 a seguito dell’individuazione dei Comuni ammessi alla Misura.

Leggi anche...

Sono disponibili i primi risultati relativi al censimento dei servizi alle persone senza fissa dimora, nell’ambito della ricerca sul mondo della grave emarginazione in Italia.

Sviluppo sostenibile

Al via il Cresco Award Città sostenibili che premierà progetti di sostenibilità dei Comuni italiani

TUTELE

Decaro: i sindaci conoscono bene la necessità di investire sulle generazioni future.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155