SEZIONE: ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONISMO E RIFORME
Istituzioni

Con la fusione di Bellano e Vendrogno i Comuni lombardi diventano 1506

23 Settembre 2019
 

Cala ancora il numero dei Comuni in Lombardia: dopo l'approvazione della fusione tra i centri di Bellano e Vendrogno, i Comuni della regione passano da 1507 a 1506.

Domenica 22 settembre i cittadini dei due centri del Comasco, a maggioranza, hanno detto sì alla proposta di unire i due borghi in un'unica realtà.
Nel dettaglio, sono stati 1198 i votanti che, a Bellano hanno risposto affermativamente al quesito sulla fusione per l'88%, mentre a Vendrogno hanno detto sì per l'80%.

Nasce così una comunità di poco meno di 3500 abitanti, suddivisi in circa 3200 a Bellano  e quasi 300 a Vendrogno.
Dopo la riunione dei Consigli Comunali che ratificheranno i risultati del referendum, la questione passerà al vaglio della Regione Lombardia che approverà definitivamente la fusione. (LS)

Leggi anche...

Il calendario degli appuntamenti itineranti tra settembre e ottobre

Il sindaco di Bergamo plaude alla riduzione delle tasse, purchè non comporti un passo indietro rispetto all'emancipazione fiscale per cui hanno lavorato sinora i comuni lombardi.

Sindaci

L’iniziativa di volontariato del Sindaco di Gombito porta in dote una multa da 12mila euro

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155