SEZIONE: ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONISMO E RIFORME
STATISTICHE

Comuni virtuosi ed efficienti: Pisa in testa, seguono Parma e Padova

24 Maggio 2019
 

Pisa è il Comune più virtuoso ed efficiente d'Italia, almeno dal punto di vista finanziario. Vince con gran vantaggio: il suo indicatore di efficienza è pari a 139,50 punti, il secondo - Parma - totalizza 85,31 punti, il terzo - Padova - 71,92. Seguono in classifica Piacenza (71,31 punti), Cesena (61,38), Reggio Emilia (61,26). In zona retrocessione invece troviamo il Comune di Foggia (indicatore negativo per 69,14 punti), appena preceduto da Brindisi (-68,27) e Napoli (-57,93).

Lo racconta l'Osservatorio sui Conti pubblici dell'Università Cattolica di Milano, curato da Carlo Cottarelli, direttore; nell'analisi sono stati sistematizzati e messi a confronto due parametri, l'indicatore di spesa e quello di offerta di servizi. "L'indicatore di efficienza che abbiamo ricavato deriva dalla sottrazione di quello di spesa da quello di offerta, dalla differenza fra i due insomma. Se è positivo, indica naturalmente una migliore efficienza", spiegano i curatori. A pesare maggiormente sul livello generale della spesa per servizi dei comuni (25,9% del budget) è lo smaltimento dei rifiuti, seguito dal funzionamento degli uffici amministrativi (20,75%), dall'istruzione pubblica (che vale il 17,90% in media delle finanze comunali), dalle attività sociali (14,26%), quelle inerenti viabilità e territorio (14,05%) e quelle di polizia locale (7,16%).


I parametri di riferimento
Sul fronte dell'offerta di servizi, sono stati distribuite capillari schede da compilare in ognuno dei 6.664 Comuni italiani attivi al 2016. Un lavoro complesso ed elaborato da cui emerge che il Comune in vetta alla classifica, Pisa, è primo perché con una spesa non molto superiore allo standard riesce a offrire servizi in quantità più ampia rispetto alla media per una città di quelle dimensioni. Le due città si trovano a metà classifica: Milano al 29° posto con un indicatore di efficienza solo lievemente negativo (-2,81) e Roma al 31° con un punteggio di -3,32. Il piazzamento in coda di Foggia si spiega con un livello di servizi inferiore per il 70% agli altri Comuni della stessa fascia di popolazione. (VV)

Leggi anche...
OPPORTUNITA'

La misura è destinata ai giovani tra i 15 e i 34 anni per la costruzione di politiche e dinamiche sociali.

CURIOSITA'

Il britannico John Bercow è diventato una star del web grazie alle sue eccentriche cravatte.

Piccoli Comuni

Il servizio di consegna dei pasti a domicilio del Comune di Lozio nella Valle Camonica

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2019 - P.Iva 12790690155