SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
Servizi pubblici locali

Gare gas: l'esperienza di Anci Lombardia in un seminario a Bari

4 Aprile 2019
 

Dalla positiva esperiena di gestione della procedura di affidamento del servizio di distribuzione del gas realizzata da Anci Lombardia in 8 ATeM lombardi, alla standardizzazione di un metodo messo a disposizione per altre amministrazioni.
Questo percorso sarà protagonista il prossimo 8 aprile a Bari in occasione del seminario "L’affidamento del servizio di distribuzione del gas: esperienze di aggregazione, norme e modelli di gestione", che sarà ospitato nel Palazzo della Città Metropolitana di Bari (Lungomare N. Sauro, 29) dalle 10.30 alle 13.30.

Durante l’incontro saranno presentate delle esperienze di applicazione concreta di un approccio metodologico strutturato utile per giungere alla messa a gara del servizio. 
Le gare per l’affidamento della distribuzione del gas naturale, in seguito al DM 226/2011, rappresentano indubbiamente una sfida per i Comuni e per il sistema Paese. La normativa ha infatti imposto sia una ridefinizione di consolidati rapporti fra Comuni e gestori, sia nuove modalità di gestione delle gare, che richiedono la costituzione di gestioni associate in fase di loro predisposizione e gestione dei correlati contratti. 
Sono compiti non facili quelli posti in capo ai Comuni, ma che con professionalità possono essere positivamente portati a termine, a beneficio delle casse comunali e dei cittadini. 

L’evento è realizzato dal Comune di Bari, in collaborazione con la Città metropolitana di Bari, nell’ambito del progetto GareGas PlaNet. Il Comune di Bari è partner del progetto GareGas Planet finanziato dal PON Governance e finalizzato al trasferimento di buone prassi.
Al seminario interverranno: Antonio Decaro, Sindaco del Comune di Bari e Sindaco Metropolitano, Presidente Anci; Virginio Brivio, Presidente Anci Lombardia; Anci PugliaAntonino Castorina, Consigliere Delegato al Bilancio della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Capofila del progetto “Gas PlaNet”; Francesca Di Macco, Direzione generale per la sicurezza dell’approvvigionamento e per le infrastrutture energetiche, MiSE. Andrea Oglietti, Direttore Direzione Infrastrutture Energia e Unbundling - ARERA; Stefania Dota, Vice Segretario Generale Anci; Onelia Rivolta, Referente gestione progetti gare gas in ATeM - Anci Lombardia; Enrico Maria Curti, Avvocato ed esperto nella gestione della procedura di affidamento del servizio di distribuzione del gas per ATeM; Luca Del Beato Corvi, Ingegnere ed esperto nella gestione della procedura di valutazione degli impianti degli ATeM; Maurizio Montalto, Dirigente della Città Metropolitana di Bari; Salvatore Raciti, Dirigente della Città Metropolitana di Catania e Vito Nitti, Direttore della U.O. Ripartizione Enti Partecipati e Fondi Comunitari – Comune di Bari, Referente ATeM Bari 1.

Leggi anche...
Iniziative

Il nuovo numero online con gli auguri ai neoeletti

Unesco

Ricevuto dal tratto medio padano del Po il riconoscimento dell’Unesco come Riserva Biosfera Mab

Iniziative

Il premio selezionerà i migliori progetti di sviluppo sostenibile

Studio Cavaggioni

Studio Cavaggioni, supporto nella gestione dei servizi

Lo Studio fornisce agli Enti il supporto nella gestione operativa dei servizi, offrendo consulenza e individuando nuove opportunità di sviluppo

Edison Energy and Environmental Services Market Division

Costruiamo insieme un futuro di energia sostenibile

Soluzioni per l’efficienza energetica, l’ottimizzazione delle risorse e la generazione distribuita

Bosch Energy and Building Solutions Italy S.r.l.

Bosch: nuova energia ai tuoi progetti

Bosch Energy and Building Solutions Italy è la Energy Service Company (ESCo) del Gruppo Bosch. Offre soluzioni energetiche integrate studiate per le specifiche esigenze: progettazione, realizzazione, gestione e finanziamento di impianti tecnologici. Un partner unico a cui affidarsi per risultati efficienti, reali e misurabili.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2019 - P.Iva 12790690155