SEZIONE: TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE - CULTURA, TURISMO E TRADIZIONI LOCALI
Commercio

Salvaguardare le botteghe e le attività storiche

20 Febbraio 2019
 

Salvaguardare e valorizzare le botteghe storiche e artigiane della Regione. È l’obiettivo della legge approvata oggi all’unanimità dal Consiglio regionale  per la cui attuazione sono stati stanziati 900 mila euro nel triennio 2019-2021 e spese di investimento per l’anno 2021 quantificate in euro 2.500.000.

 

La Lombardia già nel 2009 si è dotata di un Registro regionale dei luoghi storici del commercio di Lombardia che comprende 1756 imprese lombarde storiche con più di 50 anni di attività, alle quali  è stato conferito un riconoscimento identificativo.

Con questa legge la  Regione punta a sancire a livello legislativo la rilevanza del patrimonio delle attività storiche e di tradizione per sostenerle in modo più efficace anche attraverso incentivi, agevolazioni e sgravi fiscali.


 

Ai negozi e attività commerciali già nel Registro regionale dei luoghi storici del commercio si aggiungeranno le altre imprese storiche che potranno essere riconosciute grazie alla legge regionale approvata.  Secondo alcune stime sono circa 3.000 le imprese artigiane lombarde che potrebbero presentare richiesta di riconoscimento.

 

 

Collegati alla legge sono stati approvati anche alcuni ordini del giorno che chiedono alla Giunta di intervenire con politiche che aiutino a ridurre  il costo degli affitti  e a sostenere le imprese che aiutano i giovani con assunzioni di apprendistato e valorizzano l’alternanza scuola-lavoro, a favorire le botteghe storiche con agevolazioni Irap  e ad attivarsi con i Comuni lombardi affinché siano informati che possono vietare o subordinare le autorizzazioni commerciali che non sono compatibili con la valorizzazione del patrimonio culturale cittadino.

(SM)

Leggi anche...
Beni culturali

I principi di qualità degli interventi contenuti in un documento dell’Unione Europea e Icomos

Beni culturali

Cittadini e turisti possono ammirare il grande affresco della Sala delle Asse nel Castello Sforzesco

Beni culturali

Quattro anni di restauro e la collaborazione fra istituzioni hanno restituito un tesoro del Liberty

TMC PUBBLICITA'

Restauro beni culturali: sponsorizzazione a costo zero per i Comuni

Stimolare i Comuni ad incrementare i rapporti con le concessionarie di pubblicità per procedere al restauro dei beni culturali di proprietà pubblica mediante contratti di sponsorizzazione a costo zero per i Comuni stessi.

Cassa Depositi e Prestiti SpA - Group Real Estate

Far crescere il Paese e' il nostro impegno

Il Gruppo Real Estate (GRE) di CDP si propone quale global coordinator degli Enti Locali al fine di ricercare soluzioni di sistema, innovative e necessarie alla trasformazione del patrimonio da elemento di costo ad attivo, passando anche attraverso processi di razionalizzazione ed ottimizzazione degli assets.

RisorseComuni

Opportunita' di incontro e formazione gratuita.
Tutto l'anno!

L'esigenza di formazione e di incontro fra gli operatori della Pubblica Ammnistrazione locale trova ancora in RisorseComuni una risposta ricca e aperta alle esigenze locali le cui problematiche saranno affrontate con continuità, in modo mirato e con una grande attenzione all'attualità. Promosso da ANCI Lombardia, Organizzato da Ancitel Lombardia.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2019 - P.Iva 12790690155