SEZIONE: ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONISMO E RIFORME
Fusioni

Da gennaio un nuovo Comune nel mantovano

10 Settembre 2018
 

Hanno risposto SI i cittadini di San Giorgio e Bigarello (provincia di Mantova) al quesito referendario di domenica 9 settembre 2018 per la fusione dei due Comuni.
 

Dalla fusione per incorporazione nascerà dunque San Giorgio Bigarello. Non è la prima volta che i due Comuni tentano la fusione. Cinque anni fa 65 voti avevano sbarrato la strada al processo. Al referendum del 9 scorso 1470 cittadini si sono espressi a favore della nascita del nuovo Comune, contro i 545 contrari. Soddisfatti due Sindaci, Mauro Morselli di San Giorgio, e Barbara Chilesi di Bigarello (nella foto i due Sindaci: fonte La Voce di Mantova).
 

Ora l’esito sarà inviato alla Regione e dal primo di gennaio 2019 si avrà il Comune nuovo con una popolazione di oltre 11mila abitanti. Sindaco resterà Mauro Morselli sino al voto amministrativo di primavera e in giunta entrerà barbara Chilesi e un assessore di Bigarello.

(SM)

Leggi anche...

Servono interventi ad hoc. E Mangialardi propone: "Aumentiamo la durata del mandato dei sindaci".

da ANCI LOMBARDIA
ANCI Lombardia

Secondo appuntamento dell'iniziativa promossa da Anci Giovani Lombardia

Giurisprudenza

Così ha stabilito una recente sentenza della Corte Costituzionale

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2019 - P.Iva 12790690155