SEZIONE: CULTURA, TURISMO E TRADIZIONI LOCALI
Cultura

Tempo di Libri nella Casa dei Comuni: scoperta della cucina lombarda

15 Aprile 2017
 

Potevano mancare le tradizioni enogastronomiche nella prima edizione di Fuori Tempo di Libri organizzata da RisorseComuni?
Grazie alla collaborazione con le Pro Loco lombarde, le tipicità della Lombardia saranno protagoniste delle serate in via Rovello 2, oltre ad essere argomento di confronto in occasione dell'evento di venerdì 21 aprile alle ore 15.30 dove saranno presentati tre volumi dedicati all’identità locale e alla valorizzazione della cultura del territorio, tra i quali "L'alta cucina popolare. Pro Loco e cultura gastronomica della Lombardia orientale".

L'enogastronomia tipica lombarda troverà spazio tutti i giorni a partire dalle 19.30, con degustazioni e showcooking di specialità locali a cura di Unpli Lombardia. 
Mercoledì 19 aprile si parte con la degustazione del Tortello Amaro e della Torta del Buonumore a cura della Pro Loco di Castel Goffredo; mentre giovedì 20 lo Chef Matteo Scibilia sarà impegnato in uno showcooking per la degustazione del Risotto con il "PISTUM" cremonese, presentato dall'Associazione Professionale Cuochi Italiani in collaborazione con "La Strada del Gusto cremonese". Le serate di degustazione si concluderanno venerdì 21, sempre alle ore 19.30, con una lezione di cucina sul Risotto alla Villimpentese, presentata dalla Pro Loco di Villimpenta, in collaborazione con "La Strada del Vino San Colombano e dei Sapori lodigiani".

A far da cornice a questi momenti avremo due iniziative dedicate allo spettacolo e alla musica. Mercoledì 19 aprile alle 18.30 è in calendario una lezione spettacolo a cura del Teatro del Corvo, in cui il cantastorie Damiano Giambelli coinvolgerà i più piccoli in un dialogo interattivo dai titoli "Il Gatto Grande e Grosso" e "Ippolito Insopportabile". Giovedi 20 aprile dalle 18.30 la liuteria cremonese promuove una Lezione concerto a cura di Friends of Stradivari: si esibiranno Edoardo Zosi con violino Carlo Bergonzi – Cremona 1739 e Liù Pellicciari con violino Romeo Antoniazzi – Milano 1912, che eseguiranno rispettivamente J.S. Bach Gavotta dalla 3° partita per violino solo e C.A. de Bèriot: Grand duo concertante op. 57.

Tutti gli incontri sono a partecipazione libera e gratuita. Per le registrazioni, tutti gli appuntamenti sono sul sito www.risorsecomuni.it.

Leggi anche...
Turismo e cultura

Prosegue il progetto Cult City per la valorizzazione turistica dei capoluoghi della Lombardia

Ambiente

Nasce una struttura, il Bee Hotel, per salvaguardare la specie delle api solitarie

ITINERARI

Anche in Lombardia coinvolte tratte di grande fascino, da Voghera a Mantova, alla Val Brembana.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155