SEZIONE: SICUREZZA E LEGALITA'
Legalità

Come finanziare il recupero dei beni confiscati

30 Marzo 2017
 

Nel prossimo numero di Strategie Amministrative (marzo-aprile 2017) troverete un articolo sull’Accordo di collaborazione tra Regione Lombardia e Agenzia nazionale dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, corredato da due esempi che hanno visto impegnati i Comuni di Lecco e Siuso (Bergamo).
Nell’articolo si accenna al Fondo per la destinazione, il recupero e l'utilizzo a fini sociali o istituzionali dei beni confiscati alla criminalità, che la Regione ha istituito con la legge n. 17 del 2015 (articolo 23) e alla Delibera di Giunta n. 3597/2015 che traccia le linee guida per l’erogazione dei fondi.

Qui potete trovare l’articolo 23 delle legge n.17/2015 che istituisce il Fondo e in allegato la Delibera di giunta che traccia le linee guida per l’erogazione dei contributi.

(SM)

Leggi anche...
IMMIGRAZIONE

Il sindaco di Cusano Milanino spiega: "Nessun pregiudizio, solo la necessità di un contesto chiaro".

Iniziative

Cinque Associazioni per altrettanti dispositivi mobili per agire in periferia

WELFARE

L'immobile da 200 mq è stato sottratto al boss Emilio di Giovine.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155