SEZIONE: WELFARE E POLITICHE GIOVANILI
da ANCI LOMBARDIA
Welfare

Migranti, Bernardi (Anci Lombardia): "istituito coordinamento rappresentanti territori"

28 Marzo 2017
 

E' notizia di questi giorni, secondo il rapporto mensile dell'Agenzia Ue per i diritti fondamentali, che nel mese di febbraio in Italia sono raddoppiati gli arrivi di richiedenti asilo rispetto al mese precedente: 8320 ingressi rispetto ai 4504 di gennaio, di questi 400 sono minori non accompagnati.

Di fronte a questi numeri Anci Lombardia continua a tenere alta l'attenzione sulla questione migranti, come è stato evidenziato questa mattina, durante la riunione del Consiglio Direttivo dell'associazione, dalla vicepresidente dell'Associazione Federica Bernardi, che ha ricordato come "le Prefetture stanno convocando dei tavoli a livello provinciale, nei quali sorgono diverse problematiche, soprattutto in merito all'accesso allo Sprar".
Anci Lombardia ritiene pertanto opportuno "istituire un coordinamento con i rappresentanti dei territori per offrire un punto di raccordo tra Amministratori e territori, per capire come i Comuni si muovono".

Bernardi ha proseguito osservando come, "sicuramente, i problemi più sentiti sono quelli dei Comuni più piccoli, quindi la nostra attenzione sarà soprattutto rivolta verso Comuni medi e medio piccoli, per aiutarli a capire come funziona la norma e quali saranno i risvolti pratici derivanti dall'accoglienza"

Leggi anche...

Pier Attilio Superti, segretario generale di Anci Lombardia; “il tema della legalità e del gioco d’azzardo sono molto delicati nella nostra regione perché molti sindaci sono stati minacciati"

On line le informazioni per aderire alla misura Nidi Gratis 2017/2018

Nidi Gratis

Regione Lombardia emana un avviso in merito alla richiesta di fondi ai Comuni

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155