SEZIONE: TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE - AMBIENTE, ENERGIA - CULTURA, TURISMO E TRADIZIONI LOCALI
Acqua

I fontanili di Lombardia, monumenti dell’agricoltura lombarda

26 Ottobre 2016
 

La Coldiretti della Lombardia segnala che sono oltre mille i fontanili ancora esistenti nella nostra regione. Di questi,  sono circa 490 i punti censiti la Città metropolitana di Milano che si conferma la “capitale” delle acque sorgive. I fontanili, spiega Coldiretti, sono porte d’accesso alla falda sotterranea per far risalire in superficie le acque e utilizzarle a scopo irriguo. Elemento tradizionale dell’agricoltura lombarda, molti sono rimasti sia come testimonianza storica che come nuclei di zone naturalistiche.
Secondo le ultime ricerche disponibili dopo l’area di Milano, il maggior numero di fontanili si trova in provincia di Cremona (241) e nel Bresciano (189). A seguire: Bergamo (183), Pavia (150), Mantova (27) e Lodi (15). Oggi, racconta ancora la Coldiretti regionale, molti versano in stato di abbandono o incuria, anche se non mancano azioni di recupero portate avanti sia da associazioni e istituzioni che da alcuni agricoltori. È il caso, ad esempio, di Giampietro Bonizzi titolare di un’azienda agricola a Boffalora d’Adda (Lodi), che cura un fontanile presente sui suoi terreni, lungo oltre 300 metri. Anche in provincia di Milano non mancano gli interventi di agricoltori custodi. Carla Magenis, della Cascina Cassinetta di Settala, è molto legata al fontanile Rile da cui trae l’acqua necessaria per i suoi 9 ettari di marcite. “Per noi è importante che rimanga attivo”, spiega Carla Magenis. “In passato era mio marito che se ne occupava: con un cavallo trainava un erpice per rimuovere i detriti dal fondo, facilitando così lo scorrimento dell’acqua. Poi c’è stato un importante intervento di riequilibrio idraulico a opera del Parco Agricolo Sud Milano e da allora per la pulizia abbiamo incaricato degli specialisti. Recentemente i terreni dove si trova il fontanile sono stati espropriati dalla Teem. La proprietà dovrebbe in futuro passare allo stesso Parco Agricolo Sud Milano e l’area dovrebbe continuare a essere tutelata. Ci auguriamo sia così”. Nel 2009, attraverso una delibera regionale, l’area del fontanile è stata riconosciuta come “Zona a monumento naturale”.

(SM)

Leggi anche...
OPPORTUNITA'

L'obiettivo del finanziamento è sostenere le nuove tecnologie al servizio dell'economia circolare.

Eventi

Tornano il 24 e 25 settembre le Giornate Europee del Patrimonio, il cui tema quest'anno è la sostenibilità

FINANZIAMENTI

Approvato il sostegno a 27 progetti che promuovono partecipazione, innovazione e coesione sociale.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155