SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
Ambiente

Da Seveso quarant’anni di resilienza

25 Ottobre 2016
 

Sono passati quarant’anni dall’incidente di Seveso e il Comune ha voluto ricordare il tragico evento con una serie di incontri far i quali il convegno internazionale Resilienza e Rischio nei 40 anni di Seveso, organizzato gli scorsi 20 e 21 ottobre da Fondazione Lombardia per l’Ambiente. Il 21, in particolare, si è tenuto il convegno Città e Regioni resilienti: esperienze internazionali a confronto, aperto dal Presidente del Consiglio regionale della Lombardia, Raffaele Cattaneo, che ha firmato la Carta delle Regioni e delle Città resilienti dell’Onu. Al convegno ha partecipato anche l'assessore regionale all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Claudia Terzi che ha sottolineato come “le istituzioni e i cittadini, nel corso di questi anni, abbiano saputo dare vita a un percorso di rinascita senza precedenti. Grazie alla sinergia dei soggetti istituzionali e del tessuto socio economico lombardo, il grave incidente di Seveso è servito d'innesco per tante esperienze positive: il recupero ambientale, la ricerca scientifica, la normativa e i regolamenti sulla prevenzione e sulla sicurezza”.
“A Seveso questa resilienza si è vista” ha proseguito l'assessore. “La società ha saputo assorbire il colpo dell'incidente, ha saputo reagire all'ipotesi di realizzazione di un inceneritore, ha saputo imporre soluzioni importanti quali la realizzazione del Bosco delle Querce, e ha saputo comprendere come la ricerca scientifica possa rappresentare un elemento determinante per la valutazione di questi rischi e interazioni con l'uomo e l'ambiente".

(SM)

Leggi anche...
ECCELLENZE

Buona posizione, con qualche scivolone nel contesto delle riviste internazionali.

PROGETTI

Nei campi meno fertilizzanti e pesticidi, fiumi monitorati e più alberi in tutta l'UE.

PROSPETTIVE

Sottoscritta in chiusura del G7 dell'Agricoltura, si basa sulla tutela del reddito dei produttori, la cooperazione agricola con l'Africa, la trasparenza dei prezzi, lo spreco alimentare e la tracciabilità.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Edison

Costruiamo insieme un futuro di energia sostenibile

EDISON vuole essere interlocutore e partner delle realtà locali e dei loro stakeholder, per trovare risposte e soluzioni concrete ai bisogni che esprimono.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2023 - P.Iva 12790690155