SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA

A Brescia la prima EcoIsola per rifiuti elettronici

1 Dicembre 2015
 
Viene inaugurata lunedì 26 ottobre nel punto vendita Leroy Merlin di Brescia la prima EcoIsola della Lombardia per la raccolta differenziata dei RAEE – rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche – di piccole dimensioni.

In Italia, meno del 20% dei rifiuti elettronici di piccole dimensioni viene gestito correttamente. Prodotti come cellulari, piccoli elettrodomestici da cucina, telecomandi, mouse, rasoi elettrici e ferri da stiro sono difficili da intercettare e spesso non vengono riciclati. Finiscono così per inquinare l’ambiente e per determinare la perdita di plastica e metalli, che potrebbero essere recuperati e reimmessi nei cicli produttivi.

Per incrementare la raccolta dei rifiuti elettronici di piccole dimensioni, Ecolight, tra i maggiori consorzi nazionali per la gestione dei RAEE – ha sviluppato un’isola ecologica interamente automatizzata dove lasciare i piccoli elettrodomestici non più funzionanti e le lampadine a risparmio energetico esauste; un servizio che viene offerto alla cittadinanza in modo completamente gratuito.
Leggi anche...
ENERGIA

Si tratta di un totale di 59 milioni di euro sul totale dei 111 sottoposti al vaglio del GSE.

Energia

TE.R.R.A è il portale di Terna per la programmazione efficiente delle infrastrutture energetiche del Paese

UrbanLab2018

Da un bene confiscato alla criminalità al bando periferie, tutto ruota intorno ai cittadini

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2024 - P.Iva 12790690155