SEZIONE: ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONISMO E RIFORME

Amministrative 2012, le istruzioni dal Ministero

30 Marzo 2012
 
Con la prossima tornata elettorale cambiano alcune regole, a cominciare dalla composizione di giunte e consigli comunali. Per aiutare le Amministrazioni che si apprestano al voto, il Ministero dell'Interno ha lanciato un sito dedicato alla normativa e alle novità in materia elettorale. In particolare le novità derivano dall’articolo 16 del D.L. n. 138/2011, convertito dalla L. n. 148/2011,che dispone una serie di misure tese al contenimento ed al rigore della spesa delle istituzioni comunali. Una circolare ministeriale che fa luce sulla questione ricorda che per i Comuni con popolazione fino a 1.000 abitanti, a decorrere dal primo rinnovo del consiglio comunale, non è prevista la figura degli assessori ma solo quella dei consiglieri e che le funzioni possono essere svolte dal sindaco considerando anche la possibilità di prevedere un consigliere delegato. La nota precisa, inoltre, che assume carattere di rilevanza la presenza della figura del vicesindaco, che sarà nominato tra i consiglieri eletti. Infine, per i Comuni con popolazione superiore ai 10.000 abitanti, opera ancora, a decorrere dal 2011 e per tutti gli anni a seguire, la riduzione del 20% della composizione del consiglio e della giunta per quegli enti che vanno al rinnovo come previsto dalla legge finanziaria 2010. Il sito sulle elezioni del Ministero dell'Interno
Leggi anche...
STATISTICHE

In fondo alla classifica troviamo Foggia, Brindisi e Napoli. Tra i parametri: rifiuti e istruzione.

Giurisprudenza

La Cassazione ha stabilito che a fronte di una forte nevicata il Comune non è tenuto a risarcire il danno

Sindaci

È sempre più complesso il ruolo di Sindaco che deve occuparsi in certi casi anche di carpe

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155