SEZIONE: WELFARE E POLITICHE GIOVANILI
Sanità

Coronavirus - Regione Lombardia emana una ordinanza per tutti i Comuni

23 Febbraio 2020
 

Regione Lombardia, in relazione all’evolversi della diffusione del Coronavirus, Ha emanato un'Ordinanza, firmata dal presidente Attilio Fontana di concerto con il ministro della salute Roberto Speranza, valida per tutto il territorio lombardo (tranne nei Comuni ricadenti nella "zona rossa").

Tra i provvedimenti previsti sono contemplati (il provvedimento completo è disponibile in questa pagina):
1) la sospensione di manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura, di eventi e di ogni forma di riunione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi aperti al pubblico;
2) sospensione dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche e di formazione superiore, corsi professionali, master, corsi per le professioni sanitarie e università per gli anziani ad esclusione degli specializzandi e tirocinanti delle professioni sanitarie, salvo le attività formative svolte a distanza;
3) sospensione dei servizi di apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura;

4) chiusura alle ore18 di bar, pub, sale gioco;

5) sospensione viaggi di istruzione.

L’ordinanza sarà soggetta a modifiche al seguito dell’evolversi dello scenario epidemiologico.

Il documento è stato presentato in occasione della riunione tra i Sindaci e Regione Lombardia e, come ha evidenziato il Presidente di Anci Lombardia Mauro Guerra, vuole, oltre a facilitare l'individuazione e il congelamento dei focolai, dar vita a un'uniformità operativa attraverso una sola ordinanza su tutto il territorio.

Regione Lombardia raccomanda a tutti i cittadini di rispettare le misure igieniche per le malattie a diffusione respiratoria quali:
1) lavarsi spesso le mani con soluzioni idroalcoliche,
2) evitare i contatti ravvicinati con le persone che soffrono di infezioni respiratorie,
3) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani,
4) coprirsi naso e bocca se si starnutisce o tossisce,
5) non prendere antivirali o antibiotici se non prescritti,
6) contattare il numero verde regionale solo per la zona di Codogno interessati dall’ordinanza 800.89.45.45 o il 112 se si ha febbre o tosse o se si è tornati dalla Cina da meno di 14 giorni.

Leggi anche...
NIDI GRATIS

211 domande, 158 Comuni approvati, 53 enti necessitano approfondimenti

PROGETTI

Sviluppato dal Comune e dall'Università Bicocca, è stato allestito a Villa di Breme Forno.

RIFORME

Necessari un confronto e un approfondimento sulle tematiche relative ai Livelli essenziali di assistenza.

IDEA PLAST

Giochi e arredi green: diamo una seconda vita alla plastica

Realizziamo il sogno di prevenire la formazione di rifiuti e dare una “seconda” incredibile vita alla plastica trasformandola in giochi e arredi.

Progetti & Soluzioni

Informatizzare la scuola e i Servizi a Domanda Individuale

L'esigenza da parte dei Comuni è quella di una proposta informatizzata per la scuola e i Servizi a Domanda Individuale che sia rigorosa e in sintonia con la normativa UE per l'Agenda Digitale.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155