SEZIONE: TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE
PREVENZIONE

Torna #ionnonrischio: volontari e istituzioni prevengono emergenze

15 Ottobre 2018
 

Si chiama #iononrischio l'iniziativa, giunta all'ottava edizione, con cui volontariato di Protezione civile, Istituzioni e mondo della ricerca scientifica si impegnano per informare sui rischi naturali che interessano il nostro Paese. L'idea è che diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto è il modo più efficace per ridurre la possibilità che gli eventi naturali si si trasformino in stragi per gli abitanti del territorio. "Io non rischio è una campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di protezione civile. Ma ancora prima di questo, Io non rischio è un proposito, un’esortazione che va presa alla lettera. L’Italia è un paese esposto a molti rischi naturali, e questo è un fatto. Ma è altrettanto vero che l’esposizione individuale a questi rischi può essere sensibilmente ridotta attraverso la conoscenza del problema, la consapevolezza delle possibili conseguenze e l’adozione di alcuni semplici accorgimenti", spiegano gli organizzatori. 


Coinvolti oltre 3.400 volontari
Il momento dell’incontro tra i volontari formati e la cittadinanza risulta, in questo senso, cruciale. L’edizione 2018 di “Io non rischio” coinvolge a livello nazionale oltre 3.400 volontari e volontarie appartenenti a 532 realtà associative, tra sezioni locali delle organizzazioni nazionali di volontariato, gruppi comunali e associazioni locali di tutte le Regioni. "Io non rischio" è promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas-Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Reluis-Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica.
Sul sito ufficiale della campagna è possibile consultare i materiali informativi e apprendere, per esempio, cosa sapere e cosa fare prima, durante e dopo un terremoto, un maremoto o un’alluvione. (VV)

Leggi anche...
Commercio

Approvata dal Consiglio regionale una legge ad hoc che prevede incentivi e agevolazioni

TERRITORIO

Sono oltre 6mila in Italia, molti a rischio spopolamento. Fondamentali gli amministratori locali.

Rigenerazione urbana

Sono 10 i progetti di riqualificazione urbana che Regione Lombardia presenterà a Cannes

Cassa Depositi e Prestiti SpA - Group Real Estate

Far crescere il Paese e' il nostro impegno

Il Gruppo Real Estate (GRE) di CDP si propone quale global coordinator degli Enti Locali al fine di ricercare soluzioni di sistema, innovative e necessarie alla trasformazione del patrimonio da elemento di costo ad attivo, passando anche attraverso processi di razionalizzazione ed ottimizzazione degli assets.

ARCA

Global Service, gestione del patrimonio pubblico e privato

Una formula contrattuale relativa a servizi multidisciplinari per gestire ed erogare le attività di gestione con piena responsabilità sul raggiungimento dei risultati richiesti (UNI 10685).

TMC PUBBLICITA'

Restauro beni culturali: sponsorizzazione a costo zero per i Comuni

Stimolare i Comuni ad incrementare i rapporti con le concessionarie di pubblicità per procedere al restauro dei beni culturali di proprietà pubblica mediante contratti di sponsorizzazione a costo zero per i Comuni stessi.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2019 - P.Iva 12790690155