SEZIONE: ISTITUZIONI, ASSOCIAZIONISMO E RIFORME

A settembre il nuovo Statuto regionale?

2 Aprile 2008
 
Il Consiglio Regionale ha approvato con 61 voti a favore e 9 astenuti la nuova carta statutaria. Il testo, in seconda lettura, dovrà essere sottoposto a una nuova approvazione nella sessione del 14-15 maggio. In tale occasione non potranno essere presentati emendamenti. Entro 5 giorni dall’approvazione finale, quindi al più tardi il 20 maggio 2008, il Presidente del Consiglio regionale consegna la deliberazione al Presidente della Giunta, che ha a disposizione altri 5 (25 maggio) per provvedere provvede alla pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione Lombardia. A partire da questa data il Governo ha a disposizione 30 giorni (quindi entro il 24 giugno) per proporre ricorso contro il testo approvato, mentre entro 3 mesi (data ultima il 25 agosto) può essere proposto referendum se lo richiedano 1/50 degli elettori della Regione, pari a circa 165 mila cittadini, o 1/5 dei consiglieri regionali (pari a 16). Scaduti i tre mesi, il Presidente della Giunta ha 10 giorni entro i quali promulgare lo Statuto, ovvero entro il 4 settembre. Dalla promulgazione possono passare massimo 5 giorni per la pubblicazione della legge statutaria sul Bollettino. Quindi è possibile che il nuovo Statuto della Regione Lombardia venga pubblicato il 9 settembre ed entri in vigore il giorno successivo.
Leggi anche...
Progetti

Un incontro per definire nuove iniziative di ReteComuni a favore delle amministrazioni locali

Tutti i Deputati e i Senatori eletti in Lombardia e i Sindaci dei Comuni lombardi dopo le elezioni di aprile 2008. Scarica il file Eletti

Formazione

Iscrizioni entro il 9 settembre

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2022 - P.Iva 12790690155