SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
ambiente

Veicoli inquinanti: rivoluzione in arrivo sulle limitazioni

6 Settembre 2019
 

Novità in tema di trasporti e norme anti inquinamento atmosferico.

Il 31 luglio 2019, con Delibera di Giunta Regionale n. XI/2055 (disponibile a fondo pagina con gli allegati), Regione Lombardia ha introdotto nuove misure per il miglioramento della qualità dell’aria che comportano nuove limitazioni alla circolazione dei mezzi inquinanti.

Fino al 31 dicembre 2019 rimangono in vigore le precedenti delibere regionali in materia di limitazione del traffico (d.g.r. 7635/2008, 9958/2009, 2578/2014 e 449/2018); la nuova delibera entrerà in vigore a partire dal 1 gennaio 2020.
Per conoscere tutte le limitazioni previste alla circolazione di mezzi di trasporto pubblici e privati, oltre alle esclusioni e deroghe, è disponibile l’allegato 1 della d.g.r. 2055. 

Tra le diverse norme, è da evidenziare che la delibera estende a tutto l’anno la limitazione alla circolazione per i veicoli più inquinanti come, per esempio, nel caso degli autoveicoli, per i modelli a benzina euro 0 e diesel fino a euro 3 la circolazione viene vietata dal lunedì al venerdì, escluse le giornate festive infrasettimanali, tra le ore 7,30 e le ore 19,30 dal 1 gennaio al 31 dicembre.
Si ricorda che le limitazioni inerenti agli autoveicoli Euro 0 benzina e diesel, Euro 1 diesel ed Euro 2 diesel si applicano nei Comuni di Fascia 1 e Fascia 2 (per un totale di 570 Comuni) individuati dalla d.g.r. 2578/2014.
Le limitazioni inerenti agli autoveicoli “Euro 3 diesel” si applicano nei Comuni di Fascia 1 (209 Comuni) e nei Comuni con popolazione superiore a 30mila abitanti situati in Fascia 2 (5 Comuni: Varese, Lecco, Vigevano, Abbiategrasso e San Giuliano Milanese).

Tra le deroghe introdotte dalla Regione Lombardia, come avevamo già annunciato sul sito, è particolarmente innovativa quella per i veicoli aderenti al servizio Move-In (MOnitoraggio VEicoli INquinanti), descritto nell’allegato 2 del provvedimento. 
Tale servizio, che entrerà in funzione già dal 1 ottobre 2019, prevede che il proprietario di un veicolo che rientri nelle categorie soggette a limitazioni possa installare una “scatola nera” dell’autoveicolo che trasmetta una serie di dati sulle percorrenze e sullo stile di guida ad una piattaforma informatica gestita dalla società regionale ARIA SpA; l’adesione al progetto Move-In estende il divieto di circolazione a tutti i giorni dell’anno e all’intera durata del giorno ma conferisce al veicolo un “monte km” liberamente percorribili durante l’anno;  le soglie di chilometri a disposizione e le modalità di calcolo dei bonus che si generano per comportamenti di guida virtuosi sono indicate nell’allegato 3 della delibera.

Gli agenti che svolgono servizi di polizia stradale ai sensi del Codice della Stradave-In potranno verificare, tramite inserimento della targa, l’eventuale superamento delle soglie consentite agli aderenti al progetto Move-In. I Comuni possono sottoscrivere uno specifico accordo con Regione Lombardia per utilizzare i dati derivanti dal servizio Move-In.

Leggi anche...
OPPORTUNITA'

Obiettivo è premiare la capacità di progettare e realizzare lo sviluppo sostenibile del territorio.

BANDI

Premiate politiche di sensibilizzazione, progetti, azioni di sostegno alle “buone pratiche locali”.

Fiume Po

I criteri di riferimento su cui si muoveranno gli organi di governo della Riserva Po Grande

Studio Cavaggioni

Studio Cavaggioni, supporto nella gestione dei servizi

Lo Studio fornisce agli Enti il supporto nella gestione operativa dei servizi, offrendo consulenza e individuando nuove opportunità di sviluppo

ROBERT BOSCH SPA

Utensili da giardinaggio professionali a batteria: le stesse prestazioni degli utensili a scoppio, con rumorosita' dimezzata.

La prima serie di utensili a batteria concepiti per le esigenze dei professionisti: Rasaerba, Decespugliatore, Soffiatore da Giardino, Tagliasiepi. Prestazioni e durata: Una batteria ad alta capacità per prestazioni di livello superiore. Carica rapida: Consente un utilizzo prolungato. Resistente alle intemperie: Per l'impiego in tutte le condizioni meteo.

Bosch Energy and Building Solutions Italy S.r.l.

Bosch: nuova energia ai tuoi progetti

Bosch Energy and Building Solutions Italy è la Energy Service Company (ESCo) del Gruppo Bosch. Offre soluzioni energetiche integrate studiate per le specifiche esigenze: progettazione, realizzazione, gestione e finanziamento di impianti tecnologici. Un partner unico a cui affidarsi per risultati efficienti, reali e misurabili.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2019 - P.Iva 12790690155