SEZIONE: CULTURA, TURISMO E TRADIZIONI LOCALI
Cultura

Parte a Lodi il Festival della Fotografia Etica 2018

5 Ottobre 2018
TEMI: Cultura
 

Sarà inaugurata sabato 6 ottobre la nona edizione del Festival della Fotografia Etica di Lodi, patrocinato da Anci Lombardia, in programma fino a domenica 28 ottobre.
In calendario quattro weekend ricchi di incontri, presentazioni e inaugurazioni.

I visitatori che arriveranno a Lodi troveranno ad aspettarli 23 mostre, 130 fotografi internazionali e oltre 40 incontri con i protagonisti del Festival.
Le fotografie esposte potrebbero essere raccolte in un immaginario Atlante mondiale che spazia dalla realtà sudamericana a quella asiatica, attraversando l’Africa e il Mediterraneo fino a risalire al cuore dell’Europa dell’est.
Il primo weekend prenderà avvio ufficialmente sabato 6 alle ore 10.30, con la visita guidata alla mostra Mwavita – Nata in tempo di guerra di AVSI Foundation, a cura di Valeria Presciutti presso Bipielle Arte.

“Il successo e la partecipazione sempre crescenti al Festival (15.153 presenze lo scorso anno, +30% rispetto il 2016 ndr.) – annunciano gli organizzatori – premiano la scelta di raccontare cosa succede nel mondo, attraverso il filtro dello sguardo dei migliori fotografi e fotoreporters in circolazione. A volte questo sguardo può essere crudo e privo di filtri, altre invece viene mediato da una sorta di poetica visiva che smussa leggermente gli angoli della realtà per restituire comunque una idea di speranza e condivisione. In ogni caso, il Festival è la conferma della fotografia come linguaggio principe della nostra epoca. Raggiunge velocemente e con immediatezza la sensibilità di chi la fruisce, accendendo la lampadina della riflessione e della discussione”.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.festivaldellafotografiaetica.it .

Leggi anche...
Sport

La vita è il nostro sport preferito è il titolo del dossier che ha accompagnato la candidatura del Comune

EVENTO

Per due giorni aprono al pubblico 6660 realtà particolari e poco conosciute.

PROGETTI

Estesa al 15 ottobre la scadenza per il progetto di una biblioteca open e di spazi comuni per eventi e studio.

CAMST

CAMST
La ristorazione italiana

Camst, il gruppo di ristorazione italiana si apre al facility

TMC PUBBLICITA'

Restauro beni culturali: sponsorizzazione a costo zero per i Comuni

Stimolare i Comuni ad incrementare i rapporti con le concessionarie di pubblicità per procedere al restauro dei beni culturali di proprietà pubblica mediante contratti di sponsorizzazione a costo zero per i Comuni stessi.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155