SEZIONE: TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE
OPPORTUNITA'

Fondo Piccoli Comuni, pubblicati i criteri di selezione

1 Settembre 2020
 

Ci sono voluti tre anni per arrivare alla pubblicazione, in Gazzetta Ufficiale, dei parametri fissati dal Ministero dell'Interno per individuare i comuni che potranno accedere al Fondo da 100 milioni di euro previsto dalla L. 158-2017 "Misure per il sostegno e la valorizzazione dei piccoli comuni, nonché disposizioni per la riqualificazione e il recupero dei centri storici dei medesimi comuni". 

 

Le finalità previste
La Legge 158-2017 istituisce il Fondo per lo sviluppo strutturale, economico e sociale dei piccoli comuni, con una dotazione complessiva di 100 milioni di euro (10 milioni di euro per l’anno 2017, e 15 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2018 al 2023). Queste risorse dovranno essere impiegate per: l'ambiente e i beni culturali; la mitigazione del rischio idrogeologico; la salvaguardia e la riqualificazione urbana dei centri storici;
la messa in sicurezza delle infrastrutture stradali e degli istituti scolastici; la promozione dello sviluppo economico e sociale; l'insediamento di nuove attività produttive.


I dodici indicatori
Per selezionare i comuni beneficiari saranno identificati dodici indicatori che analizzano lo sviluppo economico del comune, la pericolosità ambientale e le caratteristiche della popolazione, per esempio. Per accedere al Fondo sarà necessario il possesso di almeno un parametro tra i seguenti:

- comuni collocati in aree interessate da fenomeni di dissesto idrogeologico
- comuni caratterizzati da marcata arretratezza economica
- comuni nei quali si è verificato un significativo decremento della popolazione residente rispetto al censimento generale della popolazione effettuato nel 1981
- comuni caratterizzati da condizioni di disagio insediativo, sulla base di specifici indicatori definiti in base all'indice di vecchiaia, alla percentuale di  occupati rispetto  alla popolazione residente e all'indice di ruralità.
- comuni caratterizzati da inadeguatezza dei servizi sociali essenziali
- comuni ubicati in aree contrassegnate da difficoltà di comunicazione e dalla lontananza dai grandi centri urbani.
- comuni la cui popolazione residente presenta una densità non superiore ad 80 abitanti per chilometro quadrato. 
- comuni comprendenti frazioni con le caratteristiche sopra elencate. 
- comuni con territorio compreso totalmente o parzialmente nel perimetro di un parco nazionale, di un parco regionale o di un'area protetta.
- comuni istituiti a seguito di fusione
- comuni rientranti nelle aree periferiche e ultraperiferiche, come individuate nella Strategia nazionale per lo sviluppo delle aree interne del Paese

 

(nella foto, Morterone, comune di 30 abitanti in Valsassina)

Leggi anche...
Studi e statistiche

Dai dati di Assolombarda emergono luci e ombre sull’andamento dell’economia nella nostra regione in questi mesi

AGEVOLAZIONI

Apre il 16 settembre la raccolta delle candidature per eventi da realizzarsi entro il 31 ottobre.

IDEE

Un progetto di arte diffusa che promuove luoghi di grande fascino, spesso dimenticati.

TMC PUBBLICITA'

Restauro beni culturali: sponsorizzazione a costo zero per i Comuni

Stimolare i Comuni ad incrementare i rapporti con le concessionarie di pubblicità per procedere al restauro dei beni culturali di proprietà pubblica mediante contratti di sponsorizzazione a costo zero per i Comuni stessi.

RisorseComuni

Opportunita' di incontro e formazione gratuita.
Tutto l'anno!

L'esigenza di formazione e di incontro fra gli operatori della Pubblica Ammnistrazione locale trova ancora in RisorseComuni una risposta ricca e aperta alle esigenze locali le cui problematiche saranno affrontate con continuità, in modo mirato e con una grande attenzione all'attualità. Promosso da ANCI Lombardia, Organizzato da Ancitel Lombardia.

STRATEC RT

Innovazione e sicurezza sulle strade del futuro

STRATEC RT rappresenta la rivoluzione nella tecnologia per la sicurezza delle barriere stradali, con sistemi brevettati ad alta protezione.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2020 - P.Iva 12790690155