SEZIONE: TERRITORIO E SVILUPPO LOCALE - AMBIENTE, ENERGIA
Ambiente

Al via il catasto dei sentieri lombardi

17 Marzo 2017
 

Con la legge 27 febbraio 2017, n. 5 la Regione istituisce la Rete escursionistica della Lombardia (Rel), al fine, come si legge nell’articolo 1, di promuovere la conoscenza del patrimonio ambientale, paesaggistico e storico-culturale, sviluppare l’attrattività delle aree rurali in pianura, collina e montagna, valorizzare le attività escursionistiche e alpinistiche, diffondere forme di turismo eco-compatibili e sostenere interventi di manutenzione dei percorsi”.
Il Cai e la Regione, insieme alle comunità montane, procederanno a censire i percorsi esistenti, creando in questo modo il tanto atteso catasto dei sentieri, e a uniformare la segnaletica.
La REL si articola in percorsi:
a) di interesse comunale, nei casi di percorrenze limitate all’ambito territoriale di ogni singolo comune;
b) di interesse sovracomunale, nei casi di percorrenza con attraversamento di più territori appartenenti a comuni diversi, o di itinerari di lunga percorrenza.
Gli enti territorialmente competenti provvederanno, per ciascuna porzione di REL, alla manutenzione e al recupero dei percorsi, “nel limite delle risorse disponibili all’interno del proprio bilancio” specifica la legge, “ovvero utilizzando i fondi comunitari, nazionali e regionali disponibili”. Per questa attività gli enti potranno stringere convenzioni e collaborazioni con il CAI o con il Collegio regionale delle guide alpine della Lombardia. In alternativa, per la manutenzione, potranno avvalersi anche dell’Associazione Nazionale Alpini, di soggetti, di enti o di associazioni del territorio che svolgono attività attinenti alle finalità della legge. Altra attività che spetta agli enti sarà la raccolta di informazioni utili all’aggiornamento del catasto e l’invio alla Regione di proposte di variazione dei percorsi corredate dalla descrizione degli stessi.
L’impegno economico messo a disposizione Dalla Regione è di circa 2 milioni di euro per il biennio 2017-2018, di cui 1,2 milioni destinati alla manutenzione dei percorsi e della segnaletica.

(SM)

Leggi anche...
Rigenerazione urbana

Una piattaforma digitale sarà presto operativa in Puglia per finanziare progetti di rigenerazione urbana

Rigenerazione urbana

L’intervento che verrà realizzato a Crema entro il 2108 migliorerà la zona interessata

BUONE PRATICHE

Differenziata salita al 56% con l’introduzione della tariffa puntuale, mentre i rifiuti indifferenziati si sono ridotti di ben due terzi

AIEL, Associazione Italiana Energie Agroforestali

AIEL, energia dal bosco al camino

AIEL, associazione delle imprese della filiera legno-energia, da 15 anni promuove la corretta e sostenibile valorizzazione energetica di legna, cippato e pellet

Bosch Energy and Building Solutions Italy S.r.l.

Bosch: nuova energia ai tuoi progetti

Bosch Energy and Building Solutions Italy è la Energy Service Company (ESCo) del Gruppo Bosch. Offre soluzioni energetiche integrate studiate per le specifiche esigenze: progettazione, realizzazione, gestione e finanziamento di impianti tecnologici. Un partner unico a cui affidarsi per risultati efficienti, reali e misurabili.

ARCA

Global Service, gestione del patrimonio pubblico e privato

Una formula contrattuale relativa a servizi multidisciplinari per gestire ed erogare le attività di gestione con piena responsabilità sul raggiungimento dei risultati richiesti (UNI 10685).

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155