SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
Ambiente

Estate: lungo la Paullese cala l'abbandono di rifiuti

10 Agosto 2017
 

L'arrivo dell'estate si fa sentire sul quantitativo di rifiuti prodotto nelle città e sui consumi energetici.

Questa mattina il Corriere della Sera riportava il caso di Milano, dove nelle ultime settimane è calata la massa di rifiuti raccolti dall'Amsa e, contemporaneamente, è aumentata la richiesta di energia da parte dei cittadini, evidentemente impegnati a combattere con l'aria condizionata il caldo scatenato dalla perturbazione Lucifero.
Ma questa situazione - che, molto probabilmente, tornerà alla normalità dopo la metà di settembre - non caratterizza solo le grandi metropoli, bensì anche i centri minori e la campagna.

Nelle aree rurali, infatti, si assiste spesso all'abbandono dei rifiuti ai bordi delle strade, come segnalano dal cremasco i Comuni di Bagnolo Cremasco, Crema, Dovera, Monte Cremasco, Pandino, Spino d’Adda e Vaiano Cremasco, che si impegnano a gestire il servizio di pulizia straordinaria della Statale 415 - Paullese, per sgomberarla dagli accatastamenti di materiale improprio.
Il dato curioso, registrato lungo la 415 al termine della pulizia prevista per il mese di agosto, è la decisa riduzione di rifiuti abbandonati: la raccolta ha infatti fruttato "solo" 80 kg, la quantità più bassa registrata dal dicembre 2016, quando è iniziato il servizio.
Nei mesi scorsi infatti le quantità raccolte erano di tutt'altra massa: luglio 480kg, giugno 540kg, maggio 120kg, aprile 440kg, marzo 1.480kg, febbraio 800kg, gennaio 1.500kg, dicembre 12.000kg.

L'estate non è quindi solo il riposo dal lavoro, ma anche dalla produzione di immondizia. (LS)

Leggi anche...
INCIDENTI

E' la provincia lombarda più a rischio per chi si sposta in bicicletta, l'ottava in Italia.

FINANZIAMENTI

Un bando per vasche e piazzole per elicotteri, cure colturali ai boschi e sistemazioni idraulico forestali.

Ambiente

Anci Lombardia presenterà le osservazioni e le iniziative degli enti locali

ARCA

Global Service, gestione del patrimonio pubblico e privato

Una formula contrattuale relativa a servizi multidisciplinari per gestire ed erogare le attività di gestione con piena responsabilità sul raggiungimento dei risultati richiesti (UNI 10685).

Bosch Energy and Building Solutions Italy S.r.l.

Bosch: nuova energia ai tuoi progetti

Bosch Energy and Building Solutions Italy è la Energy Service Company (ESCo) del Gruppo Bosch. Offre soluzioni energetiche integrate studiate per le specifiche esigenze: progettazione, realizzazione, gestione e finanziamento di impianti tecnologici. Un partner unico a cui affidarsi per risultati efficienti, reali e misurabili.

Studio Cavaggioni

Studio Cavaggioni, supporto nella gestione dei servizi

Lo Studio fornisce agli Enti il supporto nella gestione operativa dei servizi, offrendo consulenza e individuando nuove opportunità di sviluppo

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155