SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
Agricoltura

Nutrie: Regione scrive ai sindaci e auspica un gioco di squadra

30 Luglio 2018
 

Continua il confronto tra Regione e Comuni per individuare una strada che possa portare al contenimento della diffusione delle nutrie.
In questi giorni l'Assessore lombardo all'agricoltura, alimentazione e sistemi verdi, Fabio Rolfi, ha inviato una lettera a 350 sindaci lombardi, alle Province di Brescia, Mantova, Cremona e Lodi, alla Città metropolitana di Milano, alle Ats, agli enti Parco, ai Consorzi di bonifica e alle associazioni di categoria, auspicando un coordinamento per "fare gioco di squadra e risolvere il problema", poichè "la nutria in Lombardia deve essere contenuta in maniera più incisiva", e ricordando come è già stato "chiesto al Governo di dedicare un fondo specifico a questa emergenza". 

Il fenomeno
I numeri del fenomeno sono quanto mai allarmanti, basti pensare che nel 2017 in Lombardia sono state prelevate 85393 nutrie: 1598 in provincia di Bergamo, 13815 in provincia di Lodi, 632 in provincia di Pavia, 24841 in provincia di Cremona (dove si era pensato anche a un loro utilizzo in cucina), 14950 in provincia di Brescia e 29557 in provincia di Mantova.
Questi dati "ci dicono che l'attività messa in atto finora non è sufficiente. Ricevo quotidianamente dagli agricoltori fotografie di campi devastati da questo roditore", ha evidenziato Rolfi nella sua lettera.

Anche Anci Lombardia coinvolta
Il messaggio ai sindaci segue la prima seduta del tavolo nutrie, che si è tenuta lo scorso 9 luglio, alla quale aveva partecipato anche Anci Lombardia, e dove è stata annunciata l'intenzione di realizzare protocolli territoriali. (LS)

Leggi anche...
VERDE

Aggiunte 332 nuove iscrizioni. Lombardia in prima linea per la tutela di questo patrimonio.

MOBILITA'

Un tratto di 6km della Brebemi ospiterà la prima sperimentazione, della durata di sei mesi.

Ambiente

Una settimana a novembre per conoscere e far conoscere le azioni per la riduzione dei rifiuti

AIEL, Associazione Italiana Energie Agroforestali

AIEL, energia dal bosco al camino

AIEL, associazione delle imprese della filiera legno-energia, da 15 anni promuove la corretta e sostenibile valorizzazione energetica di legna, cippato e pellet

ROBERT BOSCH SPA

Utensili da giardinaggio professionali a batteria: le stesse prestazioni degli utensili a scoppio, con rumorosita' dimezzata.

La prima serie di utensili a batteria concepiti per le esigenze dei professionisti: Rasaerba, Decespugliatore, Soffiatore da Giardino, Tagliasiepi. Prestazioni e durata: Una batteria ad alta capacità per prestazioni di livello superiore. Carica rapida: Consente un utilizzo prolungato. Resistente alle intemperie: Per l'impiego in tutte le condizioni meteo.

Studio Cavaggioni

Studio Cavaggioni, supporto nella gestione dei servizi

Lo Studio fornisce agli Enti il supporto nella gestione operativa dei servizi, offrendo consulenza e individuando nuove opportunità di sviluppo

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155