SEZIONE: LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA - CULTURA, TURISMO E TRADIZIONI LOCALI
Informazione promozionale
TMC Pubblicità

Grazie alla pubblicità risorgerà l’Anfiteatro romano di Milano

20 Giugno 2018
 

Pochi lo sanno, ma anche a Milano sorgeva un Colosseo, o meglio un Anfiteatro romano che ospitava, come negli altri casi, i gladiatori e tutte le manifestazioni a essi riconducibili e poteva contenere fino a 35mila spettatori. Di quell’edificio restano poche mura perimetrali, dopo che fu distrutto nel V secolo d.C., venute alla luce solo nel secolo scorso. Non solo fu distrutto, ma si trasformò in vera propria cava di pietre che vennero utilizzate in altri edifici, come per esempio la basilica di San Lorenzo che si trova non lontano dall’Anfiteatro. Dal 2004 i resti romani fanno parte di un parco archeologico con annesso un museo, a cui si accede dalla via De Amicis.

La Soprintendenza archeologica delle belle arti e del paesaggio ha deciso di trasformare l’area in un parco urbano grazie alla creazione di un giardino ellittico di 22mila metri quadri che ricalchi l’antica costruzione romana. La pianta dell’antico Anfiteatro sarà ricostruita con le essenze dell’epoca (alloro, ligustro, mirto, bosso) e cipressi intorno al perimetro. Un progetto ambizioso i cui costi saranno coperti dalla pubblicità grazie a Tmc Pubblicità, società leader nei campi della comunicazione esterna e della sponsorizzazione di eventi . Non a caso nella determina dirigenziale con cui il Comune ha consegnato l’area alla Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio per la Città metropolitana è compresa anche la parete cieca dell’edificio comunale che dà su via Edmondo De Amicis 17, così da consentire di esporre messaggi pubblicitari alternati da messaggi che raccontano l’intervento di valorizzazione dell’area storica.
 

Il progetto Amphitheatrum naturae è un ulteriore passo verso una città più verde. L’area è stata concessa in comodato d’uso per cinque anni, ma i lavori di realizzazione del parco che partiranno il prossimo anno dureranno 3 anni, come ci conferma Giovanni Mongini manager di TMC.

Leggi anche...
Cittadinanza

Con il Regolamento dei beni comuni Varese avvia un progetto che vede protagonisti i cittadini

CONCORSO

Anche Milano partecipa: tra i soggetti fotografabili anche alberi secolari e targhe commemorative

EVENTI

In calendario appuntamenti culturali e gastronomici per indagare il rapporto tra arte, mente e cibo.

GEA GUERRIERI SRL

Costruzioni a secco, bioedilizia tecnica e qualita' al servizio dell'ambiente

GEA GUERRIERI SRL è un’azienda con un’alta vocazione artigianale, attiva da tanti anni nel campo delle costruzioni a secco, in collaborazione con i principali designer. Realizziamo controsoffitti, pareti, contropareti interne, compartimentazioni REI, isolamenti termici-acustici, pavimenti sopraelevati e rivestimenti esterni.

CAMST

CAMST
La ristorazione italiana

Camst, il gruppo di ristorazione italiana si apre al facility

MM

Costruttori di citta'

Oggi MM è una delle più grandi e diversificate società d’ingegneria in Italia, con una crescente presenza internazionale, per fornire soluzioni su misura nella progettazione e riqualificazione degli ecosistemi urbani.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155