SEZIONE: SICUREZZA E LEGALITA'
Legalità

Festival dei beni confiscati, Majorino: "luoghi non misteriosi, ma visibili e fruibili"

10 Aprile 2018
 

Parte domani 11 aprile 2018, fino al 16, il 6° Festival dei beni confiscati, organizzato dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Milano, appuntamento annuale nato nel 2012 con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sull’azione di contrasto alle mafie a Milano e in Lombardia.
 

Nutrito il calendario di eventi che si svolgeranno negli immobili confiscati e assegnati dal Comune a realtà del Terzo settore. Qui il programma.
 

“È un’esperienza unica a livello nazionale” ci dice Pierfrancesco Majorino, Assessore Politiche sociali, Salute e Diritti del Comune di Milano, “nata da un’idea semplice: fare in modo che questi luoghi non fossero oggetti misteriosi, ma visibili e fruibili e che la città si riconoscesse maggiormente in essi”. Questa la finalità principale del Festival, cui vanno aggiunti anche altri importanti obiettivi. “Il Festival”, prosegue l’assessore Majorino, “offre due occasioni. Da una parte presentare le novità, i nuovi progetti e le nuove assegnazioni che di in anno in anno si realizzano. Dall’altra monitorare la gestione di questi beni, che non vanno tenuti chiusi, non vanno considerati spazi demaniali normali. Coloro che ricevono un bene confiscato devono impegnarsi a sviluppare un progetto sociale e devono avere ancor più cura e attenzione rispetto a quella che devono prestare quando ricevono un bene comune. E lo devono fare per il significato intrinseco che hanno questi beni. Ecco, quindi, che il Festival diventa un momento per incontrare i gestori dei beni, discutere dei problemi, delle difficoltà e risolverli”.

(SM)

Leggi anche...
Anticorruzione

Da gennaio a maggio di quest’anno sono raddoppiate le segnalazioni di whistleblowing

Anticorruzione

La dettagliata relazione annuale dell’Anac relativa all'attività svolta nel 2017

Legalità

Solidarietà al Sindaco Violi che ha denunciato il fatto ai carabinieri e informato il Prefetto di Milano

Studio Cavaggioni

Studio Cavaggioni, supporto nella gestione dei servizi

Lo Studio fornisce agli Enti il supporto nella gestione operativa dei servizi, offrendo consulenza e individuando nuove opportunità di sviluppo

RisorseComuni

Opportunita' di incontro e formazione gratuita.
Tutto l'anno!

L'esigenza di formazione e di incontro fra gli operatori della Pubblica Ammnistrazione locale trova ancora in RisorseComuni una risposta ricca e aperta alle esigenze locali le cui problematiche saranno affrontate con continuità, in modo mirato e con una grande attenzione all'attualità. Promosso da ANCI Lombardia, Organizzato da Ancitel Lombardia.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2018 - P.Iva 12790690155