SEZIONE: AMBIENTE, ENERGIA
Ambiente

Riconoscimento per i Comuni che favoriscono la mobilità ciclistica

1 Agosto 2017
 

Per incentivare i comuni italiani ad adottare politiche a favore della mobilità ciclistica la  FIAB Onlus-Federazione Italiana Amici della Bicicletta che è la più forte realtà associativa di ciclisti italiani non sportivi con circa ventimila soci, rilascia Il riconoscimento “Comune Ciclabile” che attesta il grado di ciclabilità di una località e del suo territorio.
Il riconoscimento “Comune Ciclabile” di FIAB attribuisce alle località un punteggio da 1 a 5, assegnato sulla base di diversi parametri. Per ottenerlo il comune deve possedere almeno due requisiti tra tutti quelli richiesti: uno nell’area “infrastrutture urbane” e uno in almeno una delle altre tre aree di valutazione (“cicloturismo”, “governance” e “comunicazione & promozione”).

I comuni possono aderire all’iniziativa direttamente sul sito www.comuniciclabili.it. Se si iscriveranno entro l’8 agosto potranno ricevere il riconoscimento e la relativa bandiera già a settembre, in occasione del CosmoBike Show di Verona, la fiera italiana della bicicletta anche se rimane possibile candidarsi in seguito. I riconoscimenti saranno assegnati ai comuni che ne faranno richiesta saranno consegnati da FIAB in occasione di altri eventi o manifestazioni dedicati al mondo della bicicletta. 

La bandiera Fiab che riconosce il “comune ciclabile col relativo punteggio potrà essere utilizzata ai fini della promozione turistica ma anche per valorizzare, nei confronti dei propri cittadini, le scelte politiche che favoriscono lo sviluppo di una mobilità sempre più sostenibile e rispettosa dell’ambiente.  Tutte le amministrazioni che ricevono l’attestazione e la bandiera di “Comune Ciclabile” entreranno a far parte della nuova Guida FIAB Comuni Ciclabili d’Italia 2018.

Leggi anche...
Finanziamenti

L’importo del progetto deve essere ricompreso fra 300 mila e 5 milioni di euro

SMART CITY

Sulla facciata ci sono 3600 mattonelle green prodotte da un'azienda italiana.

BANDI

Possono essere finanziati interventi di manutenzione straordinaria, recupero e riqualificazione

ARCA

Global Service, gestione del patrimonio pubblico e privato

Una formula contrattuale relativa a servizi multidisciplinari per gestire ed erogare le attività di gestione con piena responsabilità sul raggiungimento dei risultati richiesti (UNI 10685).

Bosch Energy and Building Solutions Italy S.r.l.

Bosch: nuova energia ai tuoi progetti

Bosch Energy and Building Solutions Italy è la Energy Service Company (ESCo) del Gruppo Bosch. Offre soluzioni energetiche integrate studiate per le specifiche esigenze: progettazione, realizzazione, gestione e finanziamento di impianti tecnologici. Un partner unico a cui affidarsi per risultati efficienti, reali e misurabili.

Hoval

Entra nel mondo delle soluzioni e dei servizi Hoval

Soluzioni tecnologicamente avanzate per il riscaldamento e il benessere in ambiente

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2017 - P.Iva 12790690155