SEZIONE: FINANZA E TRIBUTI
Finanza locale

Pubblicato il decreto sul Fondo di Solidarietà 2017

28 Giugno 2017
 

Sul supplemento Ordinario n. 32 della G.U. n. 144 del 23 giugno 2017 è stato pubblicato il Dpcm 25 maggio 2017  “Fondo di solidarietà comunale. Definizione e ripartizione  delle risorse spettanti per l’anno 2017”. Con il decreto sono stati pubblicati anche gli allegati riportanti i dati per ciascun Comune relativi a:

- Quota dell'imposta municipale propria 2017 trattenuta dall'agenzia delle entrate ai comuni delle regioni a statuto ordinario, della Regione Sardegna e della Regione Siciliana per alimentare il fondo di solidarietà comunale 2017;

- Quota del fondo di solidarietà comunale 2017 risultante dall’applicazione del meccanismo perequativo per i comuni delle regioni a statuto ordinario e dall'art. 4, comma 2, per i comuni della Regione Sardegna e della Regione siciliana;

- Quota del fondo di solidarietà comunale per l'anno 2017 compensativa dei minori gettiti IMU e TASI;

- Importo finale del fondo di solidarietà comunale 2017.

Sul sito Ifel sono disponibili una nota di approfondimento sul Fondo di Solidarietà 2017 e, nell’area riservata accessibile con nome utente e password in possesso di ciascun Comune, il quadro esplicativo sulla formazione delle risorse e del FSC, attraverso una esposizione dei dati più articolata e corredata dai chiarimenti contenuti nelle note esplicative a ciascun quadro.

Si ricorda infine che il Ministero dell’Interno ha iniziato da metà giugno a dare corso ai pagamenti della seconda rata del FSC 2017 (circa il 65% dell’importo dovuto complessivo).

(SM)

Leggi anche...
STATISTICHE

Anche la Lombardia si posiziona sopra la media nazionale. Meno penalizzati al sud.

Personale

I dati rilevati dalla Corte dei Conti, per il 2015, segnalano la diminuzione degli addetti e la flessione della spesa

DISPOSIZIONI

Una sentenza della Cassazione interviene su un tema a lungo dibattuto.

ADVANCED SYSTEMS

LINKmate
Sportello Telematico

Il gestionale che risponde alle esigenze dell'e-government: le funzioni erogate dall'ente pubblico a disposizione del cittadino in un click

Gi Group

Lavoro flessibile per le pubbliche amministrazioni

Gi Group è la prima multinazionale italiana del lavoro, nonché una delle principali realtà, a livello mondiale, nei servizi dedicati allo sviluppo del mercato del lavoro.

RisorseComuni

Opportunita' di incontro e formazione gratuita.
Tutto l'anno!

L'esigenza di formazione e di incontro fra gli operatori della Pubblica Ammnistrazione locale trova ancora in RisorseComuni una risposta ricca e aperta alle esigenze locali le cui problematiche saranno affrontate con continuità, in modo mirato e con una grande attenzione all'attualità. Promosso da ANCI Lombardia, Organizzato da Ancitel Lombardia.

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2017 - P.Iva 12790690155