SEZIONE: CULTURA, TURISMO E TRADIZIONI LOCALI
Cultura

Tesori nascosti: Umberto Marcandalli

23 Marzo 2017
 

Non solo dipinti, sculture, architetture, ma anche personaggi lombardi che hanno dato lustro all’arte, fra i tesori nascosti della nostra regione. Fra questi Umberto Marcandalli, tromba jazz di fama internazionale, conosciuto soprattutto agli appassionati, a cui è dedicato il Concorso di Musica Premio Umberto Marcandalli, istituito dalla famiglia del musicista, dal Comune di Vaprio d’Adda, dall’Associazione DS59-Orienta, dal Corpo musicale vapriese e dalla Pro Loco di Vaprio.
Il concorso è aperto ai giovani dai 13 ai 20 anni e le iscrizioni devono pervenire entro il 31 maggio.
Come ci ha raccontato la famiglia del grande jazzista, il concorso vuole perseguire obiettivi quali la valorizzazione del ruolo formativo della musica e delle Scuole di Musica, fornire ai giovani un’occasione sia di confronto con grandi professionisti sia di trovare nella musica anche un futuro e, non ultimo, di far conoscere i beni e le iniziative culturali del Comune di Vaprio d’Adda.
Qui è nato Umberto Mercandalli, qui ha iniziato a suonare nella Banda che ha origine più che centenarie, fondata nel 1909, qui il musicista di fama tornava a ritemprarsi, pronto a rientrare nei ranghi bandistici quando i musicisti lo chiamavano. Uomo schivo, riservato, Marcandalli ha suonato con i grandi del jazz, italiani, come Giorgio Gaslini, Enrico Rava, Paolo Fresu, e internazionali, come Bob Mintzer, Bobby Watson, Martial Solal. La sua arte è stata al servizio anche di grandi prodotti musicali come Le Nuvole di Fabrizio de Andrè o Napoli di Mina. Nel suono della sua tromba, ci dicono coloro che lo hanno conosciuto, riecheggiava l’anima della sua terra e della sua famiglia.

Tutte le informazioni sul sito dell’Associazione DS59 Orienta e del Comune di Vaprio d’Adda.

Leggi anche...
Eventi

Tra le numerose iniziative per le feste, il Comune punta anche sul progetto No Spreco

Premi

I due comuni lombardi hanno ricevuto il premio nell’ambito del concorso 100 mete d’Italia

BANDI

Dal 16 novembre il via al sostegno per gli InfoPoint, che dovranno diventare più efficaci ed efficienti.

TMC PUBBLICITA'

Restauro beni culturali: sponsorizzazione a costo zero per i Comuni

Stimolare i Comuni ad incrementare i rapporti con le concessionarie di pubblicità per procedere al restauro dei beni culturali di proprietà pubblica mediante contratti di sponsorizzazione a costo zero per i Comuni stessi.

CAMST

CAMST
La ristorazione italiana

Camst, il gruppo di ristorazione italiana si apre al facility

Strategie Amministrative online,
periodico di informazione registrato
al Tribunale di Milano al n° 328/2002
in data 27 maggio 2002
ANCILAB © Copyright 2017 - P.Iva 12790690155